/ Scuola

Scuola | 07 settembre 2023, 19:04

Al Marconi Galletti 10 nuove aule entro giugno FOTO E VIDEO

A presentare i due lotti di lavori il presidente della Provincia Lana e il dirigente scolastico D'Andrea

Al Marconi Galletti 10 nuove aule entro giugno FOTO E VIDEO

Dal prossimo anno scolastico l’istituto Marconi Galletti Einaudi sarà su due sedi anziché su tre. Oltre alla storica sede di via Oliva, l’istituto superiore domese ha classi e studenti in altri due edifici: in via Matilde Ceretti al Galletti e in un’ala del liceo Spezia in via Fornara. La nuova costruzione permetterà  con l’anno scolastico 2024- 2025 al Marconi Galletti Einaudi di liberare gli spazi che sta occupando al Liceo Spezia e anche di togliere i prefabbricati sistemati sempre al liceo.   

Si risolverà così l’annosa questione della carenza di spazi che affligge non solo l’istituto Marconi Galletti Einaudi, ma anche il Liceo Spezia. Rimarrebbero nell’edificio di via Matilde Ceretti gli alunni dell’istituto che seguono gli indirizzi di turismo, finanze e marketing e il biennio del liceo sportivo.  

Oggi il presidente della Provincia Alessandro Lana nel cantiere di via Oliva ha illustrato l’avanzamento dei lavori, Con Lana  nel cantiere erano presenti, oltre al dirigente scolastico Gaudenzio D'Andrea, anche gli  ingegneri che stanno seguendo i lavori  Danilo Recupero, Salvatore Isgrò,  il geometra Giuseppe Vercelli  della ditta Cogeis e Giulia Scaciga direttrice dei servizi generali amministrativi.  

Il nuovo edificio sta sorgendo in un’area nel retro della scuola adibita a parcheggio, ma in pratica poco utilizzata per via del suo accesso poco agevole. Il primo lotto prevede le prime sei aule realizzate grazie a fondi del Pnrr per 900 mila euro. Il secondo lotto al piano superiore  di un importo 1.300.000 euro con fondi stanziati dalla provincia e permetterà la creazione di altre 4 aule. 

La ditta – ha detto il presidente della Provincia -  è in netto anticipo  sui lavori del primo lotto.  La notizia positiva è che siamo in fase autorizzativa  per il secondo lotto,  ci manca il permesso di costruire. Abbiamo trovato le risorse grazie all’avanzo di amministrazione . Per giugno 2024 si prevede la conclusione dei lavori. Si risolvono così criticità di carenza di spazi” .


A breve partiranno anche i lavori di riqualificazione della palestra del Marconi Einaudi Galletti sempre con fondi del Pnrr per un milione di euro. “Siamo soddisfatti finalmente le due scuole di Domodossola potranno risolvere il problema degli spazi che si trascinano dagli anni ’90. Gli spazi nuovi – ha detto il dirigente scolastico D’Andrea - offriranno una migliore qualità della didattica. Le aule sono più ampie e permetteranno agli insegnanti e agli alunni una didattica moderna”. 

Mary Borri

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore