/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 24 febbraio 2024, 12:00

Chiusure notturne per la galleria Montecrevola e la statale per Macugnaga nel tratto Molini

Sulla strada per la Valle Anzasca in vigore per un mese anche il senso unico alternato per consentire interventi di ripristino dopo la frana delle scorse settimane

Chiusure notturne per la galleria Montecrevola e la statale per Macugnaga nel tratto Molini

Ancora chiusure della galleria "Montecrevola", sulla statale 33 "del Sempione": Anas ha comunicato che a partire da lunedì 26 febbraio e sino a sabato 2 marzo è in programma la prosecuzione delle verifiche tecniche all’interno della galleria finalizzate alla progettazione degli interventi di adeguamento della galleria che rientra nella rete infrastrutture transeuropea. Per consentire l’esecuzione di tali verifiche in piena sicurezza è prevista la chiusura al traffico del tratto. Per contenere il più possibile i disagi per la circolazione, la chiusura della galleria sarà in vigore nella sola fascia oraria notturna 21:00 – 5:00 a partire da lunedì 26 febbraio fino a sabato 2 marzo. Durante la chiusura la circolazione sarà indirizzata sulla vicina viabilità provinciale.

Altra chiusura notturna è quella che riguarderà la strada statale 549 della Valle Anzasca: la strada, nel tratto Molini, sarà chiusa sino al 22 marzo la notte dalle 23 alle 4.30 del 22 marzo. Durante il giorno, invece, sempre nello stesso periodo sarà attivo il senso unico alternato con imianto semaforico (dalle 4.30 alle 23). L'ordinanza è stata emessa da Anas e i lavori sono necessari per mettere in sicurezza l'ammasso roccioso dissestato a causa delle intense piogge del 9 e 10 febbraio.

Miria Sanzone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore