/ Cronaca

Cronaca | 03 marzo 2024, 11:47

Migiandone, due frane danneggiano le tubazioni dell'acquedotto. Il sindaco vieta l'uso dell'acqua

Da oggi è stata messa a disposizione una autobotte con rubinetti di distribuzione che stazionerà nei pressi della Società Operaia

Migiandone, due frane danneggiano le tubazioni dell'acquedotto. Il sindaco vieta l'uso dell'acqua

Acqua Novara VCO ha comunicato al Comune di Ornavasso che a causa delle persistenti e intense piogge di questi giorni il versante dove è sita la presa acquedotto ai servizio della Frazione Migiandone, è stato interessato da due frane che hanno coinvolto e danneggiato la tubazione di adduzione dalla presa al serbatoio e, probabilmente, anche la stessa presa.

Le condizioni meteorologiche non consentono di intervenire in sicurezza per ripristinare il corretto funzionamento delle opere per cui il servizio di erogazione acqua potabile è al momento interrotto o erogato parzialmente in alcune zone con regime di pressione ridotto.

Oggi il sindaco Filippo Cigala Fulgosi ha emesso un'ordinanza, valida, sino a nuova disposizione, in cui si impone il divieto temporaneo di utilizzo dell'acqua per il consumo umano, in tutta la la Frazione Migiandone.

Il divieto sarà revocato non appena il servizio sarà riattivato a seguito delle verifiche degli organi competenti. Nell'attesa di un miglioramento delle condizioni metereologiche che consenta di intervenire sulle opere danneggiate, nella mattinata odierna verrà messa a disposizione della cittadinanza una autobotte con rubinetti di distribuzione che stazionerà nei pressi della Società Operaia fino alla completa riattivazione del servizio.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore