ELEZIONI REGIONALI
 / Scuola

Scuola | 16 aprile 2024, 17:00

Annunciati i vincitori dl Premio Info-Point Leggere le Montagne

Hanno partecipato gli studenti di 16 istituti della provincia: Domodossola è risultata vincitrice in entrambe le categorie con Lorenzo Valmaggia e Anna Barili

Annunciati i vincitori dl Premio Info-Point Leggere le Montagne

L’edizione 2023 del Premio Info-Point Leggere le Montagne ha avuto, tra le altre, la novità di svelare i vincitori del concorso letterario durante l’Educational “La qualità della vita nelle Alpi”, le due giornate di scoperta che si sono svolte lunedì 15 e martedì 16 aprile a Crodo. Questa iniziativa, organizzata come premio per i primi dieci classificati in entrambe le categorie grazie al sostegno di Fondazione Comunitaria del Vco e degli sponsor di progetto, ha permesso ai partecipanti di approfondire la conoscenza del proprio territorio e di quello alpino in compagnia di professionisti ed esperti.

Un ricco programma ha previsto per i giovani partecipanti visite guidate in Valle Antigorio e riflessioni sul tema della montagna nell’era del cambiamento climatico e attraverso il progetto Leggere le Montagne ideato dal Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi. Ampio spazio è stato dato anche a laboratori mirati alla ideazione e creazione di social teaser “Voglio vivere in montagna” per sensibilizzare in maniera creativa sulle tematiche della tutela dell’ambiente alpino e della biodiversità.

Si è poi svolto il momento tanto atteso della premiazione, che si è svolta martedì alla presenza di Alenka Smerkolj, Segretaria Generale della Convenzione delle Alpi, e dei rappresentanti di Fondazione Comunitaria del Vco e degli sponsor di progetto Gal Laghi e Monti, Unione Montana Alta Ossola e Associazione culturale Mario Ruminelli.

La sesta edizione del Premio Info-Point Leggere le Montagne è stata vinta dagli Istituti scolastici di Domodossola in entrambe le categorie. Domodossola quindi in vetta al primo posto sia con la Scuola Media “G. Floreanini” sia con il Liceo "G. Spezia". Questi, invece, i vincitori, ovvero i primi tre classificati per ogni categoria, selezionati dalla giuria composta da Alessandro Chiello, Federica Corda, Simone Fornara, Maurizio Gentilini, Alberto Poletti, Anna Vittoria Rossano, Maria Giuliana Saletta, Francesca Tonossi, Claudio Zella Geddo, Mirko Zullo, Sara Antiglio e Antonella Di Sessa (rappresentanti dell’Ufficio Scolastico IX Ambito Territoriale Provinciale del Vco).

Per la categoria 1, dal titolo “Racconti fantastici o verosimili”, dedicata a studenti e studentesse delle classi terze degli Istituti secondari di primo grado, i vincitori (tra i 70 racconti ricevuti) sono:

Primo posto: Lorenzo Valmaggia, classe 3I Scuola Media Statale “G. Floreanini” di Domodossola (docente Annamaria Negri) con il racconto dal titolo “Montagna, non montania!”.

Secondo posto: Michele Tagliaferri, classe 3A Istituto comprensivo Bagnolini plesso Vanzone con San Carlo (docente Livia Scotti) con il racconto dal titolo “Una montagna bianca, anzi, rosa”.

Terzo posto: Adelaide Balmetti, classe 3A Istituto comprensivo Bagnolini plesso Vanzone con San Carlo (docente Livia Scotti) con il racconto dal titolo “I Gootwiarchjini della Dufourspitze”.

Per la categoria 2, dal titolo “Le Alpi in un post”, dedicata a studenti e studentesse di tutte le classi degli Istituti secondari di secondo grado, i vincitori (tra i 136 partecipanti) sono:

Primo posto: Anna Barili, classe 3AC Liceo "G. Spezia" di Domodossola (docente Danila Tassinari) con il post dal titolo “Grigia speranza”.

Secondo posto a pari merito: Giada Magliocco, classe 3B TUR Istituto Ferrini Franzosini di Verbania (docente Nicolò Picotti) con il post dal titolo “Sussurri delle vette” e Stella Strino, classe 4AS Liceo "P. Gobetti" di Omegna (docente Marcella Ferraro) con il post dal titolo “Verde illusione”.

Terzo posto: Pietro Savina, classe 4LSA IIS “L. Cobianchi” di Verbania (docente Flavia Lo Nigro) con il post dal titolo “Eternità”.

 

 

 

Il Premio Info-Point Leggere le Montagne 2023 è stato organizzato dall’Associazione Ars.Uni.Vco E.T.S., in qualità di Info-Point di Domodossola della Convenzione delle Alpi, e in collaborazione con Fondazione Comunitaria del Vco e Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi,  Parco della Fantasia Gianni Rodari di Omegna e con gli sponsor di progetto GAL Laghi e Monti, Unione Montana Alta Ossola e Associazione culturale Mario Ruminelli.

Gli Istituti scolastici che hanno aderito a questa sesta edizione del concorso letterario sono 16 (alcuni con più sedi), ben distribuiti su tutta la provincia: IC Beltrami di Omegna, IC Bagnolini di Pieve Vergonte e Vanzone con San Carlo, IC Innocenzo IX di Baceno, IC Rina Monti Stella di Verbania, IC Rodari-Strona, IC Testore di Santa Maria Maggiore, SMS Floreanini di Domodossola,

Liceo Gobetti di Omegna, Liceo Spezia di Domodossola, I.P.S.A.S.R. “S. Fobelli” di Crodo, I.I.S. Cobianchi di Verbania, I.I.S. Ferrini Franzosini di Verbania, I.I.S. Marconi Galletti Einaudi di Domodossola, I.P.S.A.R. Maggia di Stresa, Istituto Rosmini di Domodossola, VCO Formazione di Omegna.

Sabato 18 maggio alle ore 17.30 nella Cappella Mellerio di Domodossola si terrà “Voglio vivere in montagna”, evento organizzato per presentare i social teaser realizzati dai vincitori durante l’Educational a cura degli autori medesimi.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore