/ Eventi

Eventi | 21 maggio 2024, 16:40

Malesco si prepara per la nuova edizione del Festival Malescorto

Sono più di 1900, da 79 Paesi, i cortometraggi giunti alla direzione artistica

Malesco si prepara per la nuova edizione del Festival Malescorto

La Valle Vigezzo torna ad essere la patria dei cortometraggi: dal 22 al 27 luglio torna infatti il Festival Malescorto, che nel 2024 giunge alla sua ventiquattresima edizione. Per quest’ultima, il direttore artistico Paolo Ramoni ha ricevuto ben 1910 cortometraggi, che ha visionato e valutato per la selezione finale. I film presentati per Malescorto 2024 arrivano da ben 79 Paesi diversi, di tutti e cinque i continenti.

Il festival dei cortometraggi prende il via lunedì 22 luglio con la serata di apertura. Dal 23 al 26 luglio, invece, ogni sera alle 21.00 il cinema comunale di Malesco ospiterà le proiezioni dei corti in concorso per la Selezione Ufficiale e per la Selezione Speciale Maleschool. Sabato 27 luglio, infine, il gran finale con la cerimonia di premiazione e la proiezione dei corti vincitori.

I corti della Selezione Speciale dei Territori saranno inoltre proiettati nel prossimo autunno, in occasione della seconda edizione di “Un Ecomuseo tutto da scoprire”, rassegna pensata con lo scopo di presentare alla comunità i progetti attuali e futuri riguardanti la realtà ecomuseale con sede a Malesco.

Per il 2024 è prevista anche una novità, riguardante in particolare i cortometraggi inviati alle scuole: tre insegnanti saranno i giurati della Selezione Speciale; a loro si aggiungeranno alcuni studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado di Santa Maria Maggiore che assegneranno un premio del pubblico.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore