/ Eventi

Eventi | 23 maggio 2024, 10:00

"Uno nessuno centomila": la Compagniadellozio reinterpreta il capolavoro di Pirandello

Lo spettacolo, diretto da Matteo Minetti, va in scena il 25 maggio a Varzo

"Uno nessuno centomila": la Compagniadellozio reinterpreta il capolavoro di Pirandello

Prosegue la rassegna “Diffusioni teatrali” organizzata, tra Vogogna e Varzo, da Compagniadellozio. Il prossimo appuntamento è in programma per sabato 25 maggio alle 21.00 al teatro Alveare di Varzo con “Uno nessuno centomila”, la celebre opera di Luigi Pirandello che la compagnia si propone di portare in scena con un adattamento il più possibile fedele al testo originale.

Si tratta di un adattamento di Matteo Riva, che è anche interprete insieme ad Antonio Santomauro e Marta Zanetta. La regia, invece, è affidata a Matteo Minetti. I tre attori in scena interpretano più di venti diversi personaggi, per dare vita al racconto di quell’uno che, scoprendosi centomila, arriva a diventare nessuno.

A distanza di un secolo dalla sua pubblicazione è incredibile come l’opera di Pirandello sia ancora contemporanea ed attuale, indagando con ironia e al contempo grande profondità il dramma dell’uomo moderno alla ricerca della sua identità.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore