/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 19 febbraio 2021, 12:00

Trovato con un coltello da cucina durante un controllo della polizia di frontiera

Il 32 enne non ha saputo fornire agli agenti di polizia nessuna valida giustificazione ed è stato denunciato

Trovato con un coltello da cucina durante un controllo della polizia di frontiera

Martedì 16 febbraio a seguito di un controllo effettuato su una persona sospetta nei pressi della stazione ferroviaria di Domodossola, gli uomini della Polizia di Stato hanno denunciato un cittadino rumeno, M.M. di anni 32, per il reato di cui all'art 4 della Legge 110/1975 (Porto di armi od oggetti atti ad offendere ndr). Infatti, dopo aver chiesto i documenti alla persona, gli operatori del Settore Polizia di Frontiera del Commissariato di Domodossola hanno scorto tra gli effetti personali dell'uomo un grosso coltello da cucina dalla lunghezza complessiva di 34 cm, avvolto in un pezzo dí carta. Non avendo saputo fornire alcuna giustificazione in merito, l'uomo è stato denunciato in Stato di libertà e l'oggetto è stato posto sotto sequestro.



C.S.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore