/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 20 febbraio 2021, 08:10

L'appello ai vigezzini del sindaco di Malesco Barbazza: "Cercate di uscire il meno possibile".

Se il lockdown duro a Re non dovesse funzionare, si teme potrebbe essere esteso a tutta la Valle

L'appello ai vigezzini del sindaco di Malesco Barbazza: "Cercate di uscire il meno possibile".

"State in casa e cercate di uscire solo per lo stretto necessario". Enrico Barbazza lancia un appello a tutti i vigezzini. Il sindaco di Malesco è preoccupato soprattutto per il fine settimana. "La situazione non è grave e speriamo che questa decisione di istituire la zona rossa a Re possa far rientrare presto l'emergenza. Quello che più mi preoccupa è che, soprattutto nel fine settimana, la gente non ascolti i nostri appelli, e quindi esca e raggiunga gli altri comuni della valle" sottolinea Barbazza che lancia l'appello di responsabilità a tutta la popolazione vigezzina.

"Cerchiamo di uscire il meno possibile, solo così potremo far scendere i contagi nei prossimi giorni, altrimenti la zona rossa dovrà per forza essere allargata" continua Barbazza.

La preoccupazione è che in Valle nel fine settimana possano arrivare anche proprietari di seconde case, o turisti che vogliono trascorrere qualche ora in momtagna approfittando del rialzo dlele temperature. Da oggi dovrebbero essere intensificati i controlli non solo a Re, ma in tutta la Valle Vigezzo.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore