/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | 02 aprile 2021, 11:18

Il turismo di prossimità e la promozione del territorio piemontese

Turismo lento, turismo a piccoli passi piccole realtà da scoprire senza necessariamente andare lontano. Questa la filosofia del progetto Gite Fuori Porta in Piemonte che in pochi mesi ha registrato un numero di 53000 iscritti nel gruppo Facebook

Il turismo di prossimità e la promozione del territorio piemontese

Il desiderio di condividere i nostri luoghi del cuore e nel contempo fornire uno strumento utile a curiosi e visitatori occasionali per scoprire angoli segreti di un territorio come il Piemonte che ha molto da offrire. Gite fuori porta in Piemonte è un progetto nato per valorizzare il territorio Piemontese attraverso una community nata interamente sui social media. Il gruppo di facebook in pochi mesi ha superato le decine di migliaia di iscritti diventando una fonte inesauribile e in costante aggiornamento di consigli e di condivisioni per qualsiasi tipo di esperienza dal trekking in montagna, alla scoperta di meravigliosi borghi, musei ed esperienze culinarie, attraverso la narrazione di “gite”.

Un progetto nato con la complicità del lockdown che, limitando il movimento, ha fatto crescere una volta di più la nostra voglia di partire, di viaggiare, di scoprire. La fantasia e la condivisione delle immagini attraverso scatti e dirette hanno riempito le giornate a casa per continuare a viaggiare almeno virtualmente. Attraverso le corde emozionali delle immagini e dei racconti di chi i luoghi li ha vissuti abbiamo nutrito la nostra immaginazione ma adesso l’obiettivo è ovviamente quello di promuovere e condividere gite fuori porta in Piemonte, per far si che diventino occasioni di vita reali e bellissime.

Grazie all’aiuto dei nostri iscritti ma anche attraverso la creazione e il supporto di una rete composta di professionisti del settore turistico, ristoranti e musei abbiamo creato un viaggio alla riscoperta del Piemonte. La storia, le tradizioni, le caratteristiche più autentiche della nostra terra sono diventate protagoniste di articoli, post, video realizzati dalla nostra community.

Il turismo di prossimità è il concetto da cui ripartire: viaggi verso mete più vicino a casa raggiungibili per lo più in macchina, luoghi possibilmente non troppo affollati come ad esempio i borghi o la montagna, da guardare con nuovi occhi e con un nuovo mood. Il turismo di prossimità (dal termine inglese “staycation”) è una forma di turismo alla scoperta dei luoghi che si trovano a pochi chilometri dalla propria residenza, di quei posti che, proprio perché così vicini e quotidiani, non abbiamo mai considerato con gli occhi di un viaggiatore ma che diventano, ad oggi, una soluzione che ci permette di fuggire dalla routine quotidiana e dallo stress accumulato negli ultimi mesi.

Una nuova filosofia alla riscoperta del turismo lento, ma anche del turismo esperienziale e sensoriale, un’opportunità per riscoprire il turismo culturale, urbano e quello rurale.

Il portale ha per obiettivo quello di promuovere il territorio piemontese con una forma di turismo in cui le persone si concentrano sull’esperienza di un paese, una città o un luogo particolare impegnandosi attivamente e in modo significativo con la sua storia, le persone, la cultura, il cibo e l’ambiente.  Oggi, sempre di più, chi viaggia è alla ricerca del carattere autentico di un luogo, delle sue particolarità di quello che lo rende unico e riconoscibile rispetto ad altre destinazioni e cosa c’è di meglio dimscoprire nuove destinazioni, magari vicino a casa, attraverso gli occhi di altri turisti?

Non solo social media, ma un portale vivo e in continuo aggiornamento https://www.gitefuoriportainpiemonte.it/ dove trovare lo spunto per nuovi viaggi, inviare le vostre esperienze, condividere gite e valorizzare le attività del territorio.

Gite fuori porta in Piemonte alla scoperta di itinerari, luoghi e curiosità tra laghi, montagne, colline e vaste pianure, di una delle regioni più estese d’Italia.

Gite fuori porta svela il Piemonte attraverso i tuoi occhi

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore