/ Scuola e formazione

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e formazione | 03 aprile 2021, 18:20

Nasce all’ex Collegio Femminile Dcamp, il campus per creativi

Il rettore Teruzzi: “E' una casa per la creatività”

Nasce all’ex Collegio Femminile Dcamp, il campus per creativi

Il convitto dell'ex Collegio femminile Rosmini, situato al secondo e terzo piano dell'edificio di via Mattarella dopo 32 anni torna a rivivere grazie al Rosmini International Campu e diventa Dcamp “Design Campus” la “Casa per la tua creatiVità”. Si tratta di una proposta che la scuola offre in particolare per gli studenti del Liceo artistico. In pratica grazie alla sistemazione e riqualificazione di 25 camere gli studenti potranno soggiornare nella struttura. Nello stesso edificio seguiranno le lezioni teoriche mentre per le pratiche si sposteranno nella vicina Villa del Buon Pastore di via Canuto, dove ci sono i laboratori del Liceo artistico del Rosmini International Campus, di pittura e scultura e gli studi audiovisivo-multimediali

«Non è un collegio – tiene a precisare Carlo Teruzzi rettore del Rosmini International campusma una casa per la creatività, dove il talento degli studenti viene coltivato e possono sentirsi liberi di esprimere il loro estro e la loro passione, in un ambiente stimolante e positivo. Il Dcamp offre agli studenti un ambiente colorato, con un design moderno dove i ragazzi potranno trovarsi a proprio agio. Ci sono 25 camere singole tutte dotate di servizi e altri spazi per la condivisione, per il consumo dei pasti e la socialità come sale giochi . L'ingresso settimanale è previsto per lunedì alle 9, nel fine settimana i ragazzi tornano nelle proprie abitazioni».

« La proposta era pronta lo scorso anno ma l'abbiamo rimandata a causa del Covid, ora ci troviamo nella stessa situazione di un anno fa, ma abbiamo ritenuto di proporla, perché i ragazzi hanno bisogno di mantenere la socialità e in questo modo potremmo garantire la continuità in presenza. Sono convinto – prosegue Teruzzi -che il problema dei contagi non sia la scuola dove vengono adottate tutte le disposizioni di sicurezza, ma il trasporto. I ragazzi vivendo nel Campus non hanno la necessità di utilizzare quotidianamente i mezzi di trasporto esponendosi a eventuali contagi. In questi anni di esperienza nella scuola,mi sono reso conto che la scuola deve preparare culturalmente ma anche offrire una preparazione professionale».

Proprio per dare le basi ai ragazzi e iniziare a prepararli a quello che sarà in futuro il mondo del lavoro il Rosmini International Campus ha attivato partnership e collaborazioni con importanti realtà come Apple Education, per una didattica digitale che si avvale delle più moderne tecnologie , Vco Azzurra Tv e Lago Maggiore Channel.

«Qui i nostri studenti avranno la possibilità di fare esperienze concrete e professionalizzanti – prosegue il rettore -con percorsi di stage. La scuola collabora poi con Acme- Academy of Fine Arts and Media di Novara, che offre esclusivamente agli studenti del D-Camp una serie di opportunità che spaziano dalle occasioni di formazione all'accesso privilegiato senza dover fare il est d'ingresso, ai corsi universitari dell'Accademia stessa.

L'accesso al DCamp avviene dopo la presentazione di un elaborato creativo. Non è un test di ingresso ma ha lo scopo di sondare le attitudini, le capacità e il talento dei futuri studenti per personalizzare il percorso formativo e offrire loro la possibilità di accedere alla “Borsa di studio creatività” promossa dalla Fondazione Dignitatis Personae. Gli interessati possono trovare tutte le informazioni sul sito www.rosminiinternationalcampus.com”».

Mary Borri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore