/ Bognanco

Bognanco | 16 ottobre 2021, 11:07

Lo sci club G.S. Bognanco dona due defibrillatori alla comunità

Verranno posizionati uno all'alpe Gomba, nei pressi del campo sportivo, ed uno all'alpe San Bernardo

Lo sci club G.S. Bognanco dona due defibrillatori alla comunità

Giovedì 14 Ottobre nella sala consiliare presso il Comune di Bognanco a San Lorenzo, lo sci club G.S. Bognanco, ha donato  due Defibrillatori alla comunità ed al territorio bognanchese. Franco Charbonnier, presidente del solidalizio sportivo, ha rimarcato la validità della donazione, come segno tangibile di ringraziamento a tutti i sostenitori e tesserati del gruppo.

Nel periodo pandemia, si è dovuto causa forza maggiore limitare e  poi fermare la normale attività sportiva del gruppo, e nel fattivo la rinuncia ad organizzare il noto "Tour del Monscera" edizione 2021. Questo ha permesso di avere i fondi a disposizione per questo importante acquisto.

Il sindaco Mauro Valentini, a sua volta, ringrazia la scelta del Gruppo sportivo, aggiungendo che i 2 Defibrillatori verranno posizionati uno all'alpe Gomba nei pressi del campo sportivo ed uno all'alpe San Bernardo, punti di partenza delle varie gite nella valle Bognanco. Inoltre ringrazia la Comunità Montana Valle Ossola per la fornitura delle bacheche , e l'associazione  "Amici del cuore"  presente sul territorio provinciale ed impegnata nella diffusione dell'importanza di cardioproteggere tutto il territorio del Vco.

Antonio Traficante, vicepresidente provinciale, presente alla consegna, rimarca quanto è fondamentale avere questi dispositivi " salvavita" capillarmente diffusi nella nostra provincia, e per un comune piccolo come quello di Bognanco averne già 3 è un buon risultato.

Marco De Ambroosis

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore