/ Cronaca

Cronaca | 20 ottobre 2021, 11:50

Va a sbattere e rifiuta il test antidroga: denuncia e ritiro della patente

E' un giovane originario del varesino che ha perso il controllo dell'auto abbattendo alcuni paletti in corso Dissegna a Domodossola

Va a sbattere e rifiuta il test antidroga: denuncia e ritiro della patente

Si conclude con un pessimo epilogo la serata di un giovane originario del varesino, che nella notte del 18 ottobre, mentre era a bordo della sua utilitaria, ha perso il controllo del veicolo, andando ad urtare e divellere alcuni paletti delimitanti il marciapiede di corso Dissegna, in Domodossola, terminando la propria corsa contro uno di essi.

Giunta sul posto la pattuglia dell’aliquota radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Domodossola, ha trovato il giovane ancora in auto, senza ferite e danni alla persona ma in evidente stato di alterazione psico-fisica, sicuramente dovuta ad un consumo di sostanze stupefacenti. Invitato a sottoporsi ai controlli antidroga, l’autista ha rifiutato, venendo pertanto denunciato in stato di libertà, come previsto dal codice della strada.

Oltre alla denuncia, i Carabinieri hanno provveduto al ritiro della patente, mentre il veicolo incidentato, non è stato sequestrato in quanto di proprietà del padre del giovane.



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore