/ Eventi

Eventi | 22 novembre 2021, 19:10

Una ricca stagione teatrale a La Fabbrica

Sul palco di Villa Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Elio, Corrado Tedeschi e Marina Massironi

Una ricca stagione teatrale a La Fabbrica

Riparte la stagione teatrale de La Fabbrica di Villadossola. Presentata stamane in conferenza stampa, alla presenza del sindaco Bruno Toscani e di Nadia Macis del circuito regionale “Piemonte dal vivo”, prevede una serie di illustri artisti. “La stagione è mancata molto sia a noi, sia agli abbonati - ha annunciato il sindaco - . Questa del 2021/2022 è tra le più entusiasmanti degli ultimi anni”.

Il primo spettacolo è fissato per giovedì 13 gennaio 2022 con lo show di Massimo Lopez e Tullio Solenghi che è un recupero della scorsa stagione; giovedì 27 gennaio sarà la volta di Elio (de Elio e le storie tese) con “Ci vuole orecchio”, mercoledì 9 febbraio altro recupero “Sani!Teatro fra parentesi”, giovedì 17 febbraio toccherà a Corrado Tedeschi e alla figlia Camilla con “Partenza in Salita” , mercoledì 30 marzo uno spettacolo di Eduardo De Filippo “Ditegli sempre di sì”. Martedì 12 aprile “La verità di Bakersfield” con Marina Massironi; il 26 aprile il music Grease con Compagnia della Rancia, infine sabato 30 aprile la commedia Skakespeariana “Sogno di una notte di mezza estate” adattamento regia di Jurij Ferrini. Il costo dei biglietti non ha subito grandi variazioni.

Prima dell’inizio della stagione sono comunque in programmazione, per il mese di dicembre e inizio gennaio, altri interessanti appuntamenti: il 1° dicembre alle ore 20.30 serata in memoria del dott. Piero Parietti con la partecipazione del noto psicologo dott. Raffaele Morelli; il 5 dicembre alle ore 17.00 “Fred, Frank & Friends” Arcademia dello Spettacolo,; il 19 dicembre ore 16.30 l’esibizione della Scuola di danza Butterfly; il 23 dicembre ore 21.00 Concerto della Filarmonica di Villadossola, il 1° gennaio 2022 ore 20.30 Concerto di Capodanno, 6 gennaio ore 17.00 Sister Act Compagnia Amici per un Sogno.

Molti di questi appuntamenti sono gratuiti, per info contattare la segreteria de La Fabbrica.

Domenica Romeo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore