/ Sanità

Sanità | 17 gennaio 2022, 13:00

Non ancora disponibili in farmacia i tamponi gratuiti per uscire dall'isolamento

Federfarma ha precisato che manca la delibera dalla regione, l'ufficialità dovrebbe arrivare a breve

Non ancora disponibili in farmacia i tamponi gratuiti per uscire dall'isolamento

I tamponi gratuiti nelle farmacie per chi deve uscire dall'isolamento dovevano essere disponibili da oggi 17 gennaio, stando ad una recente comunicazione della Regione Piemonte. Ma Federfarma ha comunicato che ancora non c'è la delibera ufficiale della Regione e che questi dovrebbero essere disponibili comunque da questa settimana.

L'ufficialità dovrebbe arrivare a breve: “Lunedì o martedì - fanno sapere – dovrebbe arrivare la firma con il via libera ufficiale, per poter usufruire del servizio i cittadini dovranno presentarsi al termine dei giorni prestabiliti con l'sms ricevuto per l'inizio della quarantena. Per tutti gli altri, compresi chi ha l'esenzione dal vaccino e gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, resta in vigore l'obbligo di presentare ricetta medica; a rimborsare le farmacie dei costi sostenuti sarà poi lo Stato”.

Una lettrice ha scritto alla nostra redazione esprimendo disappunto per la mancata disponibilità già dalla mattinata di oggi. “Dovrei finire oggi la quarantena. Proprio su OssolaNews ho letto la notizia della disponibilità dei tamponi gratuiti in farmacia per uscire dall'isolamento. Ho chiamato questa mattina diverse farmacie di Domodossola e dintorni. Ma mi hanno comunicato di non avere ancora ricevuto la circolare dalla regione e che quindi questi sono ancora a pagamento. Purtroppo quando si tratta di divieti o di multe gli obblighi scattano dalla mezzanotte, ed è sempre tutto pronto. Quando invece si tratta di qualcosa a favore dei cittadini ci sono sempre proroghe”.



Mary Borri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore