/ Calcio

Calcio | 02 maggio 2022, 14:40

Gol a raffica di Schirru e Margaroli nella giornata di Prima Categoria

La Crevolese vince il derby con la Varzese mentre il Villa piega il Borgolavezzaro. Goleade per Fomarco e Ornavassese contro Oleggio e Carpignano

Nelle foto: il derby ossolano tra Crevolese e Varzese

Nelle foto: il derby ossolano tra Crevolese e Varzese

E’ stata la giornata dei goleador tra le squadre ossolane di Prima Categoria.  Quattro reti le ha fatte Alessandro Schirru del Fomarco, tre Simone Margaroli dell’Ornavassese.

Gol che hanno confezionato per le tre ossolane punteggi tennistici. Il Fomarco ha esagerato contro l’Oleggio Castello. E’ finita 7  a 0 per i biancoverdi e ai 4 gol di Schirru, se ne sono aggiunti due di Pasin e la rete di Mariano. Obiettivo raggiunto dunque per la truppa di Piccinini, partita con mire di salvezza. Il distacco dalla zona play out è grande e quindi il Fomarco si giocherà le ultime partite più in scioltezza.

Anche l’Ornavassese si è allontana dalla zona calda. IL 6 a 0 inflitto al Carpignano è sintomatico di una ritrovata vena che ha visto i neri fare punti importanti nel girone di ritorno. Ai tre gol di Margaroli, se ne sono aggiunti due di Simone Zonca e uno di Salina.

Anche il Villa prosegue la sua marcia. A Crodo, contro il Borgolavezzaro, la squadra di Massoni coglie la sua quinta vittoria nelle ultime sei partite e prosegue la sua marcia. Sul ‘neutro’ antigoriano (è l’ennesimo campo in cui si è trovata a giocare la Virtus in queste ‘stagioni migratorie’)  la vittoria porta la firma di Ferrari, Primatesta e Savoia.

Anche la Crevolese non ha badato a spese. Contro una Varzese con troppi assenti, i ragazzi di Chiaravallotti hanno vinto 4  a 0. Due reti di Moretti, una a testa per Palfini e Tanzi. Primo tempo equilibrato, chiuso con  il vantaggio di 1  a 0 per la Crevolese che poi prende in mano la partita che la Varzese non riesce a riaprire pur impensierendo un paio di volte l’stremo difensore di casa. Campionato che si complica per i ragazzi di Lipari, che non sono messi bene in classifica e non hanno incontri facili nelle ultime giornate. Impensabile dopo una buona andata, trovarsi  ora in difficoltà.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore