/ Attualità

Attualità | 08 giugno 2022, 18:42

Nuove attrezzature al Soccorso alpino vigezzino grazie all'aiuto di tutti

Il prossimo acquisto che la stazione dovrà fronteggiare è la sostituzione della barella portantina arrivata a scadenza e che quindi necessita della dovuta sostituzione

Nuove attrezzature al Soccorso alpino vigezzino grazie all'aiuto di tutti

“Un grazie, sincero, a tutti”. E’ il ringraziamento che la Stazione Valle Vigezzo del soccorso alpino civile rivolge dalle pagine di Ossolanews a tutti coloro che si prodigano per aiutare i volontari a continuare a svolgere sempre e al meglio questo importante servizio per la collettività, pronti a correre in aiuto di chi si trova in difficoltà in montagna.

“Il nostro grazie – fanno sapere il capostazione Davide Allesina e il vice Aurelio Montanariva agli Enti pubblici di Valle, nonché alle Associazione e singoli cittadini residenti e non, che grazie ai continui e generosi contributi alla stazione, ci hanno permesso di completare l’acquisto per tutti i volontari di nuovi apparati radio digitali per un totale di nove portatili, una base e un veicolare: il tutto per una spesa di circa 6.000 euro. Il prossimo acquisto che la stazione dovrà fronteggiare è la sostituzione della barella portantina arrivata a scadenza e che quindi necessita della dovuta sostituzione, completa di tutti gli accessori per un importo di circa 3000 euro”. “Un doveroso ringraziamento – concludono Allesina e Montanari – va: alla scuola Sci Piana 2000; a Paola e Mario De Ambrosis; al Comune di Santa Maria Maggiore; al Comune di Druogno; al comune di Toceno; al Comune di Malesco; ai Cacciatori Baita Alpe Soglio Toceno amici e simpatizzanti; agli amici della Montagna; all’artista Serena Guerra “Serenart”; scusandoci… se involontariamente abbiamo tralasciato qualcuno”.

Marco De Ambrosis

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore