/ Villadossola

Villadossola | 28 luglio 2022, 10:20

Pd, dal 6 al 15 agosto torna la festa dell'Unità alla Lucciola

Tra gli ospiti Deborah Serracchiani, Simona Malpezzi ed Enrico Borghi. Molti i temi che verranno affrontati nei dieci giorni. A livello locale il dibattito più atteso sarà quello sul futuro della sanità del Vco

Pd, dal 6 al 15 agosto torna la festa dell'Unità alla Lucciola

La festa dell'Unità alla Lucciola torna nella versione tradizionale. Dopo due anni in cui si è svolta in formato ridotto a causa della pandemia, propone giorni di dibattiti politici, di musica, di serate danzanti nella grande balera, di costine e piatti tipici regionali, di sport, e di giochi. L'evento inizierà il 6 agosto e terminerà il 15 agosto. Ci saranno , ad aprire la festa, l'onorevole Deborah Serracchiani, capogruppo del Pd alla Camera uscente; Simona Malpezzi capogruppo del Pd al Senato uscente; l'onorevole Enrico Borghi della segreteria nazionale del partito.

Molti i temi che riguardano l'Italia, e non solo, che verranno affrontati nei dieci giorni: dalla giustizia, alla pandemia, alla guerra, ai giovani, alla crisi ambientale ed energetica. A livello locale il dibattito più atteso sarà quello sul futuro della sanità per il Vco. Nella festa si discuterà anche di politica regionale e delle prospettive per il futuro e infine di Europa, con l'onorevole Brando Benifei, capo delegazione del partito democratico al parlamento europeo. Tra gli ospiti anche politici di altri partiti o comunque di altro orientamento politico, come Alberto Preioni presidente del Gruppo Lega Salvini in consiglio regionale o il sindaco di Domodossola Lucio Pizzi.

Il programma è stato presentato dalla segretaria provinciale del Pd del Vco Alice De Ambrogi e da Emanuele Vitale consigliere della Provincia del Vco. Sono inoltre intervenuti Giuseppe Calandra esponente del Pd di Villadossola e il segretario del Pd di Domodossola Nino Leopardi.

Prima di parlare della festa De Ambrogi ha voluto ricordare ed esprimere parole di riconoscimento per il lavoro svolto dal sindaco di Omegna Alberto Soressi morto il 25 luglio,. Poi ha spiegato che la festa rappresenterà per il partito il lancio della campagna elettorale, anche se non è stata preparata per questo e la crisi li ha colti di sorpresa. Ha detto: “Crediamo in questa festa come partito democratico a livello provinciale e quindi metteremo impegno e risorse. L'organizzazione della festa parte molto prima e non potevamo prevedere di trovarci in campagna elettorale. E' avvenuto per cui ci mettiamo in cammino senza paura. Sarà l'occasione per presentarci agli elettori. Abbiamo fatto di tutto perchè questo governo rimanesse in piedi”.


“Abbiamo chiuso il volantino il giorno prima che cadesse il governo – ha aggiunto Emanuele Vitale- questa festa ha l'età della Repubblica quindi rappresenta un patrimonio, ed ha un grande valore civico è un esempio di impegno e militanza nella politica. Dopo due anni di restrizioni la festa torna in formato più esteso con eventi che vanno dal locale al nazionale”.


Il programma completo della festa, allegato all'articolo, è disponibile sul sito del Partito Democratico del Vco https://www.partitodemocraticovco.it



 

Files:
 Programma-Festa-La-Lucciola-agosto-2022 (1.0 MB)

Mary Borri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore