/ Cronaca

Cronaca | 05 agosto 2022, 18:28

Abbandonano rifiuti in una scarpata, sanzionati due vigezzini

I titolari di una ditta edile hanno trasportato col loro furgone immondizia per poi scaricarla a Paiesco

Abbandonano rifiuti in una scarpata, sanzionati due vigezzini

Sono stati individuati dai Carabinieri Forestali della stazione di Domodossola gli autori di un abbandono di rifiuti in una scarpata nei pressi di Paiesco all’imbocco della Valle Vigezzo.

Un uomo ha casualmente osservato la scena in cui due persone stavano scaricando dell’immondizia dal cassone di un camioncino ed ha allertato prontamente i militari che, intervenuti sul posto, hanno rinvenuto mobili deteriorati, manufatti di plastica, giocattoli, elettrodomestici, tubi e tanto altro ancora.

Grazie ad un indagine eseguita acquisendo i filmati delle telecamere di sicurezza dei comuni limitrofi, i forestali, sono riusciti ad individuare il furgone con cassone scoperto intestato ad una ditta edile di Santa Maria Maggiore che trasportava proprio gli oggetti ritrovati nella scarpata.

I due titolari della ditta sono stati sanzionati per 6.500 euro e obbligati a ripulire a proprie spese la zona interessata e smaltire correttamente i rifiuti, obbligo prontamente ottemperato dai due che hanno così evitato che la vicenda sfociasse nel penale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore