/ Scuola

Scuola | 01 marzo 2023, 10:01

Scuole Sicure, nuove telecamere in via Terracini vicino alle scuole Floreanini

Il progetto approvato dalla prefettura serve a disporre un sistema di contrasto e prevenzione dello spaccio nei pressi degli istituti scolastici

Scuole Sicure, nuove telecamere in via Terracini vicino alle scuole Floreanini

Nei mesi scorsi la Prefettura del Vco ha provveduto ad approvare il progetto “Scuole Sicure” presentato dall’Amministrazione Comunale di Domodossola, indirizzato a disporre un sistema di contrasto e prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici.

Nello specifico si tratta di un intervento di potenziamento del sistema di videosorveglianza cittadino, che opererà in un’ottica di sicurezza integrata e potrà segnalare alle orze dell’ordine la presenza di eventuali attività di spaccio nonché di attività illecite correlate allo smercio ed al consumo di sostanze psicotrope.
Il primo step del progetto “Scuole Sicure” andrà quindi a concretizzarsi nei prossimi giorni con un intervento di installazione di nuove telecamere a partire dalla via Terracini, nei pressi della Scuola Media Statale “Gisella Floreanini”.
L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Lucio Pizzi si è confrontata con la dirigente colastica, dott.ssa Chiara Varesi, e con il Consiglio d’Istituto, presieduto dall’avv. Simona Piranda, circa l’opportunità di tale progetto e sul suo sviluppo complessivo.

La dirigente scolastica e la presidente del Consiglio d’Istituto, in particolare,  hanno convenuto sulla valenza del progetto, a “conferma della cura e dell’attenzione che l’Istituto, da sempre, presta alla sicurezza, al benessere e alla tranquillità e serenità dell’utenza, ritenendo come l’intercettazione tempestiva di un eventuale e qualsivoglia problema possa davvero fare la differenza. Per tale ultima ragione, atteso che si tratta di un’iniziativa peraltro dislocata su tutto il territorio nazionale si auspica” dichiarano la dirigente Chiara Varesi e la Presidente del Consiglio d’Istituto Simona Piranda “che tali misure possano, in futuro, interessare anche gli altri luoghi ove sono dislocati i diversi istituti scolastici del territorio”.

La speranza palesata dal dirigente scolastico e dal presidente del Consiglio di Istituto della “Floreanini” è in totale sintonia con quanto già programmato dall’Amministrazione Comunale di Domodossola: “il progetto “Scuole Sicure”, sostiene il sindaco Lucio Pizzi, “parte dalla zona limitrofa alla “Floreanini” e andrà poi a interessare altri siti, per migliorare il livello di prevenzione e tutela dei nostri giovani”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore