ELEZIONI REGIONALI
 / Calcio

Calcio | 21 marzo 2023, 17:05

''Abbiamo pagato la tensione di dover vincere per forza ma sono 3 punti importanti''

Michale Nino guarda al risultato che ha visto la Juventus Domo battere il Bianzè, una delle rivali nella lotta sul fondo

''Abbiamo pagato la tensione di dover vincere per forza ma sono 3 punti importanti''

‘’L’importante era vincere. Era una partita difficile, lo sapevamo, perché eravamo obbligati a vincere’’. Michael Nino, tecnico della Juventus Domo, tira un sospiro di sollievo dopo l’1 a 0 sul Bianzè, diretta concorrente per la lotta sul fondo.

Il bel gol di Luca Cabrini al 19’ della ripresa ha tolto i troppi fastidi che si stavano accumulando sul terreno di gioco, dove la Juventus Domo non stava facendo granché bene, forse attanagliata dalla tensione di dover per forza portare a casa i tre punti. Una volta segnato però i granata hanno peccato di imprecisione e sbagliato almeno 2-3 occasioni facili.

‘’Chiaro che partite così se non le sblocchi diventano dura – spiega Nino - . Però è vero: dopo la rete di Cabrini dovevamo chiuderla perché le occasioni le abbiamo avute’’.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore