/ Sport

Sport | 22 maggio 2023, 15:06

Elia Cosentino trionfa nuovamente nella kickboxing con un ko alla prima ripresa

Il giovane campione conferma le sue abilità e il coach Luca Cosentino esprime orgoglio e gratitudine per il cuore e la determinazione dei suoi atleti

Elia Cosentino trionfa nuovamente nella kickboxing con un ko alla prima ripresa

Elia Cosentino, campione di kickboxing, ottiene l'ottava vittoria per KO consecutiva contro il marocchino Ghrzza nella prima ripresa. Questi risultati confermano le straordinarie capacità del giovane campione, allenato dal padre Luca Cosentino.

Elia Cosentino si è distinto in due circuiti differenti, riuscendo a vincere sia il campionato regionale Lombardia che il titolo italiano ed europeo contro un avversario francese, tutto nella stessa stagione. Prossimamente, il 28 maggio e l'11 giugno, ha in programma importanti competizioni per riaffermare il suo successo.

Tuttavia, la trasferta in Ungheria dovrà essere rimandata a causa degli esami scolastici che Elia dovrà affrontare a giugno. Il suo coach, Luca Cosentino, ha preso questa decisione per garantire al figlio il tempo necessario per prepararsi adeguatamente.

Nel frattempo, altri membri del team Cosentino hanno ottenuto importanti vittorie presso l'MGM Milano Boxe Island. Michael Mundula ha sconfitto il marocchino Galifi nella categoria dei 67 kg di kickboxing, mentre Cristian Donatelli ha vinto nella boxe nella categoria degli 85 kg. Thomas Iannuzzi, esordiente nella kickboxing nella categoria dei 55 kg, ha ottenuto una vittoria. Fausto Simmaco, nella categoria degli 85 kg, e Cristian Pellizzon, nella categoria dei 66 kg, hanno perso ma con onore contro il talentuoso marocchino Rayen A.

Il coach Luca Cosentino è entusiasta del cuore e della determinazione che i suoi allievi e combattenti dimostrano sul ring. Cerca di trasmettere loro tutto il suo amore per lo sport e li motiva a fare sempre meglio, poiché riconosce il loro potenziale. Sottolinea l'importanza della mente sia nello sport che nella vita, e incoraggia i suoi atleti a imparare questa lezione il prima possibile.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore