/ Vigezzo

Vigezzo | 03 giugno 2023, 10:40

Sagra dei Runditt: Malesco celebra le tradizioni gastronomiche vigezzine

L'appuntamento con la settima edizione è il 3 e 4 giugno. Quest'anno in programma numerose attività dedicate a bambini ed adulti

Sagra dei Runditt: Malesco celebra le tradizioni gastronomiche vigezzine

Il 3 e 4 giugno 2023 prende il via la settima edizione della Sagra dei Runditt, Turtei e Turte ad San Per: un appuntamento ormai irrinunciabile per il Comune di Malesco, che ogni anno raccoglie migliaia di persone dalla Val Vigezzo e da tutto il Vco.

Protagonisti assoluti della festa sono alcuni dei capisaldi della tradizione gastronomica vigezzina. Innanzitutto i famosi runditt, creati con un semplice impasto di farina e acqua e cotti su una piastra, che nel 2017 sono entrati a far parte della Comunità del Cibo di Slow Food e il Marchio De.CO. del Comune di Malesco. A questi si uniscono i turtei, frittelle da gustare con condimenti dolci o salati, e la Turte ad San Per, la tradizionale torta di pane e latte che prende il nome da San Pietro (con San Paolo patrono del paese).

La Sagra, organizzata dall’Accademia dei Runditt, si inaugura sabato 3 giugno alle ore 16.00 presso il giardino della Casa Parrocchiale di Malesco. Per le 18.00 è in programma l’”Apericena con l’Accademia” con alcune delle delizie della tradizione vigezzina, mentre dalle 20.00 è possibile gustare le Paste Rustide. La festa continua dopo cena, con un dj set di Dj Andy fino a mezzanotte.

Per la giornata di domenica 4 giugno, invece, si inizia alle 10.00 con l’apertura dell’area della festa. A partire dalle ore 11.00 è in programma una degustazione di prodotti tipici di Malesco e della Val Vigezzo, con un menù che comprende ovviamente Runditt e Turtei con prodotti a chilometro zero (tra le proposte anche un menù vegano o senza glutine). Il tutto accompagnato dalla birra artigianale del Birrificio Ballabiòtt di Domodossola e dalla musica della band Low Town.

Non solo cibo e musica. Per la prima volta, quest’anno la Sagra dei Runditt propone anche numerose attività dedicate a bambini e adulti. Tra le 14.00 e le 18.00 di domenica 4 giugno l’Ecomuseo regionale di Malesco mette a disposizione uno spazio con attività e laboratori per i più piccoli dal titolo “Giocare con le mani in pasta” presso l’ex Ospedale Trabucchi. Inoltre, sarà possibile visitare il lavatoio e la mostra permanente promossa dall’Accademia dei Runditt intitolata “Facciamo rivivere il paese”.

Per informazioni e iscrizioni (non obbligatorie) alle attività si può contattare l’Ecomuseo regionale al numero 0324 92444.


Letizia Bonardi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore