/ Calcio

Calcio | 06 settembre 2023, 17:00

''Il clima è buono, spero in un campionato che ci veda più in alto possibile''

L'allenatore Michael Nino guarda alla prima di campionato che vedrà la Juventus Domo in casa dell'Omegna, battuto domenica in Coppa

''Il clima è buono, spero in un campionato che ci veda più in alto possibile''

Una rosa potenziata, un inizio schioppettante, un entusiasmo che cresce. Sembra una nuova iniezione di fiducia a far  ben sperare per il campionato della Juventus Domo, rimasta la sola ossolana a difendere i colori della valle in Promozione.

La rosa, 22 giocatori, è stata rinforzata. Sono arrivati Tasi, Yeboah, Vanzan, Prandini, Carassiti. Quest'ultimo un giovane 2055 che riebtra dopo un'esperienza alla Pro Vercelli.

’L’obiettivo è quello do fare un buon campionato – ammette Michael Nino, riconfermato sulla panchina granata - . Dobbiamo dimenticare la sofferenza della passata annata e arrivare senza affanno a insediarci a metà classifica cercando di stare in alto il più possibile. Sarà un campionato difficile, con squadre importanti come Casale, Trino, Baveno, Briga, Arona. Sarà un campionato di medio-alto livello’’.

I granata sono partiti bene in coppa. Il 4 a 1 contro l’Omegna è un bel segnale.

‘’Sì, siamo partiti bene – dice Nino -. Ho visto bene tutti i ragazzi, sono contento della prestazione. Ora inizia il campionato e vediamo domenica a Omegna, perché un conto è la coppa ed un conto è il campionato. Vedo i ragazzi concentrati, si stanno allenando benissimo ed il clima è bello’’

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore