/ Confine

Confine | 09 dicembre 2023, 12:00

Cresce in Vallese e in Ticino il tasso di disoccupazione

Svizzera, a novembre si è registrato un leggero aumento nei due cantoni confinanti col Vco

Foto: un angolo della città di Briga, in Vallese

Foto: un angolo della città di Briga, in Vallese

Cresce in Vallese il tasso di disoccupazione. Tra Ottobre e  Novembre è passato dal 2,2 al 2,5%, ovvero 578 persone in più iscritte agli uffici regionali del lavoro (ORP). Il numero dei disoccupati è aumentato nell'agricoltura (+82 disoccupati), nell'edilizia (+197) e nel settore alberghiero e della ristorazione (+60).

Va detto che il Canton Vallese è leggermente al di sopra della media nazionale: in Svizzera il tasso di disoccupazione è pari al 2,1% (+0,1).

In Ticino, a novembre, il tasso di disoccupazione si è attestato al 2,7% (+0,4 punti rispetto a ottobre, -0,1 su base annua).

Per la cronaca il Cantone con meno disoccupati (un tasso dello 0,5%) è Appenzello Interno.

Renato Balducci

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore