/ Eventi

Eventi | 07 febbraio 2024, 18:15

Niente sfilata domenica al Carnevale Vigezzino: ma non mancherà l'appuntamento con i carri

Lo fanno sapere gli organizzatori dell'evento attraverso i propri canali social

Niente sfilata domenica al Carnevale Vigezzino: ma non mancherà l'appuntamento con i carri

Carnevale Vigezzino, a causa del maltempo cambia il programma della festa più colorata e divertente dell'anno in programma a Santa Maria Maggiore dal 9 al 13 febbraio. Lo fanno sapere gli organizzatori dell'evento attraverso i propri canali social.

«Purtroppo il maltempo previsto – dicono gli organizzatori – non ci permette di organizzare la tradizionale sfilata della domenica. Ma non mancherà l'appuntamento con i carri allegorici: lunedì sera, alle 20, è in programma una sfilata rivisitata, uno spettacolo notturno dei carri con l'esibizione dei gruppi mascherati». Giunto quest'anno alla sua 47esima edizione, il carnevale vigezzino nasce alla fine degli anni Settanta quando un gruppo di persone, da sempre impegnate nell'organizzazione delle manifestazioni carnevalesche nei vari paesi della valle, dedide di creare un comitato unico per coordinarne l'organizzazione. Nasce così una delle più importanti feste della Vigezzo con serate danzanti, sfilate e la realizzazione dei carri allegorici. Le maschere ufficiali del Carnevale Vigezzino sono il Trapula e la Mariana Bela e fiore all’occhiello del comitato è “Ul Bazzalesk” il giornalino umoristico che, fin dalla prima edizione del Carnevale Vigezzino, apre le manifestazioni con la sua uscita il mattino del giovedì grasso. E così, come da tradizione, sarà proprio l'uscita del giornalino a dare il via alla festa, giovedì 8 febbraio: si potrà “sfogliare” online sulla pagina Facebook ufficiale della festa mentre le copie cartacee saranno disponibili da venerdì 9 presso la struttura coperta del Centro del Fondo dove si svolgeranno gli eventi della festa. Ecco quindi il programma del carnevale: venerdì 9 alle 19 cena in compagnia e tributo a Vasco Rosso con i “Buoni o Cattivi” e a seguire serata musicale con i dj del carnevale. Sabato 10 alle 9.30 giro della valle senza sosta, pranzo in compagnia e dalle 14.30 pomeriggio di giochi a squadre presso il Centro del Fondo “Il gioco del giro della Valle”. Alle 19 cena e serata “Carnival Night” con Dj Veleno e i dj della festa. Domenica 11 alle 12 pranzo, alle 14.30 festival delle coreografie e esibizione dei gruppi mascherati. Al termine premiazioni e pomeriggio di musica e balli di gruppo in compagnia di Dj Vincenzo di Radio Studio 92. Cena e alle 21 serata di ballo liscio con l'orchestra “Arcobaleno Band”. A seguire serata discoteca. Lunedì 12 febbraio alle 19 cena in allegria e a seguire, alle 20, lo spettacolo notturno dei carri con l'esibizione dei gruppi. Nel corso delle premiazioni entrerà in scena il nuovo “Trofeo del Carnevale Vigezzino” che sostituisce quello dedicato a Matteo Barbieri. Al termine “Baldoria sul caret”, carosello notturno dei carri e, presso la struttura coperta, musica con i dj della festa. Il martedì grasso 13 febbraio è da sempre la giornata dedicata ai più piccoli con il “Carnuà di gugnitt”: dopo il pranzo previsto per le 12, dalle 14.30 presso il Centro del Fondo animazione e giochi per bambini. Alle 19 cena e alle 21, come da tradizione, è in programma il veglione mascherato di fine carnevale con Ketty. A seguire musica con i dj del Carnevale. Sabato 24 febbraio alle 21 presso la sede dell'associazione si terrà l'estrazione della sottoscrizione a premi organizzata in occasione della festa. Sabato 2 marzo alle 19.30 presso l'albergo Boschetto di Druogno cena in compagnia di fine carnevale.

Francesca Pinto

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore