/ Scuola

Scuola | 21 febbraio 2024, 15:00

Le migliori “ragazze stem” del Piemonte sono 5 studentesse del Marconi Galletti Einaudi

Alessandra Bona, Giulia Corsini, Denise Conturbi, Sofia Chiuminatti e Debora Bucchi De Giuli sono state premiate a Torino

Le migliori “ragazze stem” del Piemonte sono 5 studentesse del Marconi Galletti Einaudi

Cinque studentesse dell’Istituto Marconi Galletti Einaudi di Domodossola si sono aggiudicate il primo premio al concorso “Donne e ragazze nello STEM”, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte e da AICA, Associazione italiana per l'informatica ed il calcolo automatico.

La sigla STEM indica le discipline di studio scientifico e tecnologico (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica). Alessandra Bona, Giulia Corsini, Denise Conturbi, Sofia Chiuminatti e Debora Bucchi De Giuli sono state premiate il 16 febbraio scorso nell’Aula Magna del Liceo Alfieri di Torino alla presenza del direttore generale dell’USR Piemonte, Stefano Suraniti e dal Dirigente tecnico Maria Cecilia Micheletti. Delle cinque studentesse le prime due frequentano la IV “Chimica, materiali e biotecnologie”, le altre rispettivamente la V “Elettronica ed Elettrotecnica”, la IV “Manutenzione e Assistenza tecnica” e la V “Informatica”; sono le protagoniste del video dal titolo “GENERAZIONI STEM”, visionabile sul canale YouTube dell’IIS Marconi Galletti Einaudi, in cui raccontano la loro esperienza nel campo delle scienze rivolgendo lo sguardo alle generazioni di donne STEM che le hanno precedute e da cui hanno tratto ispirazione per il loro futuro. Il video è ambientato nei laboratori dell’Istituto, dove le ragazze lavorano ai loro progetti scolastici; in parte è girato in Inglese ed ha trasmesso forti emozioni alle donne presenti alla premiazione. Tra queste figuravano Cecilia Marasini, Gateway Operations Engineer and Technical Area Lead presso il RHEA Group per l’Agenzia Spaziale Europea, Alessandra Sciutti, dell’Italian Institut of Technology di Genova, Ornella Robutti e Maria Laura Di Tommaso, docenti del Dipartimento di Matematica e Dipartimento di Economia e Statistica dell’Università di Torino.

Ad accompagnare le cinque ragazze alla consegna del premio, consistente in 10 skill cards emesse da AICA, valide per sostenere gli esami ed ottenere la certificazione ICDL (International Computer Driving License), c’erano gli insegnanti Giuseppina Cartellà, Michela Cesprini e Paolo Marotta insieme al Dirigente scolastico del Marconi Galletti Einaudi, Gaudenzio D’Andrea.  

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore