/ Attualità

Attualità | 16 aprile 2024, 09:30

Meteo, giornata di forte vento in tutto il Piemonte

Temperature in calo fino a giovedì

Meteo, giornata di forte vento in tutto il Piemonte

Dalla tarda serata di ieri continueranno forti venti in intensificazione in montagna delle correnti di foehn dalle vallate alpine a gran parte della regione. Sulle creste di confine nordoccidentali sono attese deboli precipitazioni. Le temperature sono in calo, prima in quota e poi anche in pianura specialmente nei valori minimi, che localmente potranno avvicinare gli zero gradi mercoledì e giovedì mattina. Giovedì la rotazione della ventilazione da nordest potrà portare deboli precipitazioni diffuse, specie sul basso Piemonte.

Nella giornata odierna, ci aspettiamo cieli prevalentemente sereni o soleggiati sulle pianure, con la possibilità di residue nubi basse al mattino sul Piemonte orientale. Sul settore alpino nordoccidentale, invece, ci sarà una maggiore presenza di nuvolosità, soprattutto sulle creste di confine.

Le precipitazioni saranno sostanzialmente assenti durante la mattinata, con deboli nevicate previste a ridosso delle creste alpine di confine nel pomeriggio. Il zero termico subirà un deciso calo nel pomeriggio, scendendo fino ai 1400-1500 metri sui settori alpini nordoccidentali e fino ai 1700-1800 metri altrove.

I venti saranno nordoccidentali su tutte le quote, con intensità molto elevate in montagna e forti o localmente molto forti nelle valli. Durante la mattinata, potremmo assistere anche a venti di foehn intensi che si estenderanno alle pianure, con un'attenuazione prevista in tarda serata. Altri fenomeni da tenere in considerazione sono possibili raffiche di vento che potrebbero raggiungere i 70-80 km/h nelle zone pianeggianti.

Domani, ci aspetta un cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso ovunque, ad eccezione delle creste alpine di confine dove il cielo sarà nuvoloso o molto nuvoloso.

Le precipitazioni saranno assenti, tranne per deboli precipitazioni sulle creste di confine, con quota neve localmente fino ai 1000-1100 metri. Il zero termico continuerà a scendere, arrivando fino ai 1200-1300 metri sulle Alpi e rimanendo stazionario sui 1700-1800 metri altrove.

I venti saranno ancora moderati o forti da nordovest sulle Alpi, ma in attenuazione. Sul versante nord dell'Appennino, ci sarà un nuovo rinforzo dei venti dalla sera. Moderati o forti saranno anche i venti di foehn nelle vallate nordoccidentali e in prossimità degli sbocchi vallivi. In pianura, invece, i venti saranno prevalentemente deboli o moderati da nord o nordovest.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore