/ Cronaca

Cronaca | 05 giugno 2024, 19:50

Una raccolta fondi per far tornare in Italia un giovane ossolano vittima di un terribile incidente ad Ibiza

Gli amici di Daniel Battocchio: "Il trasferimento ha un costo molto oneroso e abbiamo sentito la necessità di unirci e dare un sostegno finanziario oltreché morale si suoi genitori"

Una raccolta fondi per far tornare in Italia un giovane ossolano vittima di un terribile incidente ad Ibiza

Un terribile incidente in scooter a Ibiza, la corsa in ospedale, giornate che si sono trasformate in settimane in coma, la preoccupazione, la paura, ma ora finalmente dall'isola spagnola arrivano buone notizie per un giovane ossolano. Daniel Battocchio, 44enne ossolano è rimasto vittima, lo scorso 10 maggio, di un terribile incidente. In sella ad uno scooter a Santa Eulària des Riu in una rotonda è finito rovinosamente a terra procurandosi gravi ferite.

Secondo le testimonianze raccolte, riportate dai media spagnoli, l'incidente era avvenuto senza il coinvolgimento di altri veicoli. Daniel era arrivato da poche ore nell'isola iberica. Dai giorni successivi gli amici si sono stretti attorno alla sua famiglia in attesa di notizie positive dalla clinica dove è ricoverato.

“Ora Daniel si è svegliato” ci racconta Davide, suo caro amico, che insieme a Marco, un altro amico del giovane ossolano, ha deciso di indire una raccolta fondi.

“Abbiamo passato un periodo di forte preoccupazione, ora la situazione sembra migliorare e a breve sarà necessario trasferirlo dalla Spagna in Italia per proseguire le cure e portarlo più vicino a tutti noi e soprattutto ai suoi genitori” scrivono i due amici nella pagina dedicata alla raccolta fondi. Soldi che serviranno ad aiutare la famiglia ad ovviare alle spese per il trasporto speciale di Daniel in Italia. “Questo trasferimento ha un costo molto oneroso e come amici abbiamo sentito la necessità di unirci e dare un sostegno finanziario oltreché morale si suoi genitori. Siamo sicuri che l’unione farà la forza!” l'appello lanciato da Davide e Marco.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore