/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 22 febbraio 2021, 19:20

Domo, la Polfer ferma un 31enne marocchino che cerca di disfarsi di sostanze stupefacenti

Sicurezza, giro di vite della Polizia Ferroviaria nelle stazioni del Piemonte

Domo, la Polfer ferma un 31enne marocchino che cerca di disfarsi di sostanze stupefacenti

Diciotto indagati, 4.814 persone controllate, 1.000 con precedenti di polizia 261 pattuglie impegnate nelle stazioni e 10 in abiti civili per attività antiborseggio. 77 i servizi di vigilanza a bordo di 178 treni. 22 i servizi lungo linea e 32 quelli di ordine pubblico. Questi i risultati dell’attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta.

A Domodossola durante i servizi di vigilanza quotidiani in ambito ferroviario, gli agenti della Sottosezione Polfer hanno segnalato un marocchino di 31 anni per detenzione di sostanze stupefacenti. Fermato e controllato, il ragazzo ha cercato di disfarsi di alcuni involucri gettandoli a terra, ma prontamente recuperati dagli agenti si è potuto accertare che contenevano una modica quantità di hashish, eroina e cocaina. Il ragazzo è stato pertanto segnalato al Prefetto di Verbania e lo stupefacente sequestrato.

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore