/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 30 marzo 2021, 12:30

Cresce il numero di auto elettriche vendute in Svizzera

Anche diversi comuni del VCO stanno siglando contratti per la posa di colonnine di rifornimento

Cresce il numero di auto elettriche vendute in Svizzera

‘’Il 2020 è stato l'anno in cui l'auto elettrica ha conquistato le masse’’. Cos’ titolano i giornali specializzati che analizzano la corsa verso la mobilità elettrica.

‘’Anche la Svizzera ha stabilito un record di vendite. Il mese scorso è stato superato l'obiettivo del governo federale di aumentare la quota di nuovi veicoli ricaricabili al 15% entro il 2022’’ scrive il giornale online Swissinfo.

La Svizzera vuole raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 e i trasporti giocano un ruolo chiave.  In Europa a guidare la ‘’svolta’’ è la Norvegia che conta il 74,5 per cento di auto elettriche rispetto al totale di auto vendute nel 2020. La Svizzera è al 14,1 per cento, l’Italia al 4,3 per cento.

Oltre confine dispongono di 5.700 colonnine di ricarica pubbliche sparse nelle città e nei villaggi. Entro la fine del 2021, delle stazioni di ricarica rapida dovrebbero essere installate in 50 aree di sosta autostradali e nella maggior parte dei distributori di benzina. In Italia oggi  ci sono poco meno di 5 mila colonnine. In Italia a dicembre 2020 erano attivi 19.324 punti di ricarica sparsi per lo Stivale, dislocati in 9.709 stazioni accessibili al pubblico. Il 57% delle infrastrutture si trova al Nord, mentre il 23% è presente al Centro e il 20% al Sud e nelle isole maggiori. La Lombardia guida la classifica con 3.326 installazioni.

Intanto sono diversi i Comuni del VCO che stanno stipulando contratti con acune società specializzate per posare le colonnine in città e nei paesi della provincia. 

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore