/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 29 maggio 2021, 08:52

È Flavio Migliavacca il giovane snowboarder morto sulla Est del Rosa

Il trentaduenne era originario di Novara ma viveva in Valle d'Aosta

È Flavio Migliavacca il giovane snowboarder morto sulla Est del Rosa

Si chiamava Flavio Migliavacca, il giovane alpinista trentaduenne di Novara ma residente in Valle d'Aosta, che venerdì mattina verso le 11 ha perso la vita sulla Parete Est del Monte Rosa.

A lanciare l'allarme il compagno di escursione, 37enne di Torino, che lo ha visto precipitare per diverse centinaia di metri.
Secondo una prima ricostruzione sembra che, mentre erano nella zona del lenzuolo della Brioschi e scendevano a corda doppia, l'ancoraggio abbia mollato facendo precipitare il giovane.

Il corpo dello sfortunato è stato recuperato ore dopo. Ad individuarlo 3 volontari del Soccorso Alpino che erano a bordo dell'eliambulanza del 118 impegnata nei sorvoli della zona per le ricerche.

Il compagno era invece stato verricellato nel luogo dove si era fermato e dal quale aveva dato l'allarme.

 

Walter Bettoni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore