/ Cultura e spettacoli

Che tempo fa

Cerca nel web

Cultura e spettacoli | 24 luglio 2021, 14:00

Un altro successo di pubblico per i Giovedì d’Estate. FOTO E VIDEO

Circo, musica soul e astronomia protagoniste della serata domese

Un altro successo di pubblico per i Giovedì d’Estate. FOTO E VIDEO

Si è svolto ieri l’appuntamento con i giovedì d’estate;  una serata calda mitigata da un refolo d’aria ha visto come protagonisti il circo per i più piccoli in piazza Chiossi, il concerto degli ‘Ar&Be’ in piazza mercato e il divulgatore Adrian Fartade nella piazza del Municipio.

I Circus time hanno portato la magia del circo all’aria aperta della piazza Chiossi dove Fortunello, Marbella e Ginger-Ale hanno proposto ai piccoli spettatori i numeri della tradizione circense.

Il trio Ar&Be, formato da Greta Bragoni alla voce, Michele Guaglio al basso e alla batteria, Marco Cassone alla chitarra hanno proposto il loro repertorio soul e non solo al pubblico di piazza Mercato in un godibilissimo concerto.

L’evento più atteso della serata è stato il convegno – spettacolo del divulgatore scientifico e scrittore Adrian Fartade.

Molto attivo sui socialnetworks è autore di tre libri: ‘A piedi nudi su Marte. Viaggio nel sistema solare interno’, ‘Su Nettuno piovono diamanti’ e Come acchiappare un asteroide’.

Si respira aria di Domosofia” ha detto il vice sindaco Angelo Tandurella ammirando dal palco la folla di giovani seduti ordinatamente in piazza Repubblica dell’Ossola, introducendo l’ospite della serata.

Il titolo dello spettacolo è ‘L’Universo al di la dell’orizzonte’, per oltre due ore Fartade ha tenuto l’attenzione del pubblico parlando di ciò che non si conosce ancora dell’universo come ad esempio ciò che si nasconde all’interno di un buco nero, dove probabilmente potrebbe celarsi “la risposta alla domanda fondamentale sulla Vita, sull’Universo e tutto quanto”, citando il capolavoro di Douglas Adams ‘Guida galattica per gli autostoppisti’.

Dopo lo spettacolo l’autore si intrattenuto a lungo con il pubblico con il firmacopie e rispondendo alle numerose domande.

Fabio Nedrotti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore