/ Attualità

Attualità | 09 ottobre 2021, 09:46

Cristina sulle Aree Interne: "Il Vco non è più il fanalino di coda del Piemonte"

"Resta la necessità di velocizzare e sburocratizzare le procedure, come sottolineato dal ministro Carfagna"

Cristina sulle Aree Interne: "Il Vco non è più il fanalino di coda del Piemonte"

"Il Vco non è più il fanalino di coda della Regione Piemonte. E anche Roma ha capito l'importanza di una provincia piccola ma con un ruolo importante, ricca di potenzialità e tra le principali destinazioni turistiche piemontesi". Lo dichiara l'onorevole di Forza Italia Mirella Cristina dopo la firma, oggi a Torino, dell'accordo di programma quadro per l'area interna Valli dell'Ossola con la presenza del ministro Mara Carfagna

"Si tratta di 12 milioni di euro - prosegue l'on. Cristina - che consentiranno all'Ossola la realizzazione di importanti progetti in tema di sanità, mobilità, istruzione, sviluppo territoriale. Fondi che contribuiranno in modo significativo al miglioramento della qualità della vita delle persone e al rilancio del territorio, al suo futuro e a quello dei nostri giovani. Senza dimenticare i più fragili : basti pensare al potenziamento del servizio di telemedicina per i malati cronici e all'implementazione dei servizi domiciliari.

Tutto nella direzione di una sanità d'eccellenza. Resta la necessità - ha concluso la deputata di Forza Italia - di velocizzare e sburocratizzare le procedure, come sottolineato dal ministro Carfagna: nove anni di attesa per arrivare a questa firma sono troppi. In questa direzione siamo quotidianamente impegnati".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore