/ Vigezzo

Vigezzo | 08 gennaio 2022, 14:00

Ancora visitabile a Craveggia il presepe della tradizione vigezzina

E’ stato realizzato con pochi ma essenziali elementi

Ancora visitabile a Craveggia il presepe della tradizione vigezzina

Legno, ghiaia  e polistirolo. Sono i pochi ma essenziali elementi utilizzati, insieme al muschio, per realizzare il presepe nella chiesa parrocchiale di Craveggia. Un presepe che si rifà alla tradizione vigezzina in quanto le statuine, acquistate in Val Gardena, sono vestite con abiti interamente confezionati a mano e che si ispirano ai costumi del Gruppo Folcloristico Valle Vigezzo.  Anche le casette in polistirolo si ispirano alle rinomate case in pietra di Craveggia. Il presepe è visitabile ancora per alcuni giorni nella chiesa dedicata ai Santi Giacomo e Cristoforo.

Marco De Ambrosis

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore