/ Eventi

Eventi | 01 aprile 2022, 13:00

Sci-alpinismo, alpini in gara domenica a Macugnaga

È la terza volta che la sezione di Domodossola ne cura l'organizzazione, stavolta con l’appoggio dei Gruppi riuniti della Valle Anzasca

Sci-alpinismo, alpini in gara domenica a Macugnaga

Si disputerà domenica 3 aprile la 44ª edizione della gara sci alpinistica riservata all’Associazione Nazionale Alpini. Per la Sezione di Domodossola si tratterà della terza volta che ne curerà, stavolta con l’appoggio dei Gruppi riuniti della Valle Anzasca, l’organizzazione.

Le due precedenti edizioni si erano tenute, nel 1995 sempre a Macugnaga e nel 2006 a Bannio.

Gli atleti di casa nostra

Nell’Albo d’Oro della manifestazione il nome della Sezione Alpini di Domodossola appare solo una volta. Era il 1989 quando sulle nevi di Corniglio (PR), Aldo De Gaudenzi (Gruppo di Vanzone) e Fulvio Del Pedro (Gruppo di Trasquera) conquistarono la vittoria. Da ricordare anche gli altri ottimi piazzamenti:1990 Saint Ojen (AO)3° posto per la squadra composta da Aldo De Gaudenzi e Luciano Galletti 2000 Lizzano in Belvedere piazza d’onore per il duo, Aldo De Gaudenzi e Fabio Iacchini - 2009 Foppolo (BG)3° posto per la squadra composta da Fabio Iacchini e Erwin Deini -2017 Rhêmes Notre Dame (AO) altro gradino basso del podio per Erwin Deini e Paolo Sartore.

Giovanni Grossi, presidente della Sezione di Domodossola dice:«Il 2/3 Aprile prossimi, la sezione ANA di Domodossola ospiterà la 44a edizione del Campionato Nazionale ANA di Sci Alpinismo. Con grande piacere do il benvenuto a chi raggiungerà Macugnaga sede della gara. Un grazie alle istituzioni e ai privati che, con responsabilità, hanno permesso di ospitare e organizzare il Campionato fornendoci iil necessario supporto. Grazie a tutti i miei alpini e in particolare a quelli della valle Anzasca per il supporto sul territorio, agli amici, e aggregati, alle commissioni, sportive sezionale e nazionale per l’impegno, la collaborazione allo Sci Club Valle Anzasca per la cura e la gestione delle piste. Carissimi Alpini e Aggregati che vi sfi derete, non scordate mai che i vostri sci saranno un mezzo con cui potrete ammirare la bellissima catena del Monte Rosa, la neve in tutto il suo splendore e vi permetterà di incontrare tanti amici. Credo che lo sci alpinismo non debba essere visto solo come uno sport, ma soprattutto motivo per ritrovarci con entusiasmo e allegria e riprendere le nostre amate tradizioni purtroppo affossate dalla pandemia ma per Noi niente è impossibile».

Questo il programma: sabato 2 aprile

Ore 11.00 Macugnaga Kongresshaus (Via Imseng 15) apertura Ufficio Gare e consegna pettorali
Ore 16.30 Piazzale funivia Passo del Moro – ammassamento
Ore 17.00 Sfi lata con la partecipazione della Fanfara Alpina della Sezione di Domodossola
Ore 17.45 Piazza Municipio Alzabandiera, Saluto delle Autorità, Accensione del Tripode e lettura della formula di apertura del Campionato da parte del Responsabile della Commissione Sportiva il Consigliere Nazionale, Antonio Di Carlo e corona d’alloro al Monumento dei Caduti
Ore 18.15 S. Messa celebrata da Don Maurizio Midali nella chiesa parrocchiale di Macugnaga
Ore 19.15 Kongresshaus (Via Imseng 15) Briefing
Ore 21.00 Nella chiesa parrocchiale, esibizione del Coro ANA della Sezione di Domodossola, diretto dal maestro Enzo Sartori.

Domenica 3 aprile

Ore 07.30 Staffa - alla partenza della funivia, possibilità di ritiro ultimi pettorali
Ore 8.30 Controllo ARTVAOre 08.45 Al Passo del Moro, partenza del 44° Campionato Nazionale ANA di Sci Alpinismo
Ore 14.30 In piazza Municipio, Premiazioni in caso di maltempo Kongresshaus.
Ore 16.30 Spegnimento del tripode e ammaina bandiera.

Walter Bettoni

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore