/ Calcio

Calcio | 08 dicembre 2022, 17:00

Ochetti: ''Gli episodi e le assenze ci penalizzano, ma il gioco c'è''

L'allenatore dell'Ornavassese, rammaricato per i risultati, è ottimista: ''La squadra meriterebbe di più. Dobbiamo solo recuperare psicologicamente''

Ochetti: ''Gli episodi e le assenze ci penalizzano, ma il gioco c'è''

‘’Gli episodi e le assenze ci penalizzano’’. Fabio Ochetti, allenatore dell’Ornavassese, analizza così le ultime partite della sua squadra, sconfitta dal Vogogna e dal Cameri, due corazzate del girone.

‘’Purtroppo va così – dice Ochetti - . Agli episodi si aggiungono gli infortuni ed una squalifica pesante, certo esagerata e non proporzionata a quanto successo. Spiace perché pi questo condiziona la squadra’’. Il riferimento è all’espulsione contro il Vogogna patita da Piras che il giudice ha fermato per 4 turni: l’ennesima pesante squalifica, strada su cui Torino pare incanalata dopo altri episodi in campo.

‘’Dobbiamo recuperare le forze psicologicamente – dice Ochetti – poiché il periodo è difficile. Di positivo c’è che nonostante i risultati, la squadra gioca e meriterebbe di più per quanto dimostra in campo’’.

E domenica per i neri un altro test difficile contro la Cannobiese.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore