/ Attualità

Attualità | 01 aprile 2023, 08:30

Siccità, sospeso l’avvio della stagione di pesca nel parco val Grande

L'apertura era prevista il 1 aprile ma la mancanza d'acqua è ancora più accentuata rispetto allo scorso anno

Siccità, sospeso l’avvio della stagione di pesca nel parco val Grande

Sospeso l’avvio della stagione di pesca nel parco nazionale val Grande causa siccità. “Il perdurare del periodo siccitoso -segnala l'Ente di gestione- ha comportato anche quest’anno una notevole diminuzione della consistenza idrica dei corsi d’acqua. A seguito della verifica delle Stazioni Carabinieri del Parco, è stato constatato che l’attuale consistenza della portata idrica è scarsa e ancora più accentuata rispetto all’anno 2022”.

“Con tale riduzione -sottolineano dal Parco- l'attività di pesca comporterebbe una situazione incompatibile con la conservazione dell’ecosistema naturale, mettendo altresì in grave pericolo la conservazione di specie animali, conservazione che costituisce la finalità primaria della gestione dell’area protetta. Inoltre, la scarsa portata dei corsi unita all’arrivo dell’estate e il conseguente aumento delle temperature, porta l’acqua a scaldarsi più facilmente, rendendo ancora più difficoltosa la vita alle specie ittiche del nostro Parco. Questa difficoltà è dovuta al fatto che la concentrazione di ossigeno in acqua diminuisce all’aumentare della temperatura. Le trote, ad esempio, vanno in netta difficoltà una volta che l’acqua supera i 20°”.

“Allo stato attuale dei fatti, dunque, non sussistono le condizioni per autorizzare l’attività di pesca nel territorio del Parco Nazionale della Val Grande a partire, come originariamente previsto, dal 1 aprile 2023. Per tale motivo l'apertura della stagione è stata attualmente sospesa fino al ripristino della portata d’acqua a livelli di normalità e di compatibilità con la conservazione delle specie ittiche” conclude l'ente di gestione del parco nazionale.


Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore