/ Attualità

Attualità | 30 ottobre 2023, 16:00

Il calendario delle messe e delle solennità di Tutti i Santi

Di seguito il programma delle celebrazioni delle parrocchie di Domodossola, Villadossola e Crevoladossola

Il calendario delle messe e delle solennità di Tutti i Santi

ll mese di novembre si apre con la festa di Tutti i Santi, alla quale segue la tradizionale commemorazione dei fedeli defunti. Di seguito pubblichiamo il calendario delle celebrazioni organizzate dalla parrocchia di Domodossola dei Santi Gervaso e Protaso, di Villadossola e di Crevoladossola. 

A Domodossola il 1° novembre la messa al cimitero sarà alle 15.00, mentre a Villadossola la stessa celebrazione si tiene alle 14.30. 

A Domodossola il 31 ottobre, a partire dalle 19.15, la veglia dei Santi a Vagna, che proseguirà poi con la processione a Vallesone. In Collegiata, invece, il 31 ottobre le messe saranno alle 16.00 e alle 18.00.

Martedì 1° novembre alle 8.00 messa in Collegiata, mentre alle 9.30 messa al Badulerio. Alle 9.45 messa a San Lorenzo a Bognanco e benedizione al cimitero. Alle 10.30 messa a Vagna e benedizione al cimitero.  Alle 11.00 messa nella Collegiata di Domodossola e alle 15.00 messa al cimitero di Domodossola.

Alle 14.30 messa a Monteossolano e benedizione al cimitero, alle 15.00 messa a San Marco a Bognanco e benedizione al cimitero; sempre alle 15.00, messa a Sant'Andrea a Cisore e benedizione al cimitero, mentre alle 18.00 messa nella chiesa Collegiata. 

Il 2 novembre commemorazione dei defunti: alle 7.15 messa al Santuario della Madonna della Neve, alle 8.30 recita del Rosario in Collegiata, alle 9.00 messa in Collegiata e alle 14.30 messa a San Lorenzo Bognanco. Alle 17.30 recita del Rosario in Collegiata, alle 18.00 messa in Collegiata, durante la quale saranno ricordati tutti i defunti dell'anno. Alle 20.45 recita del Rosario in Collegiata.

A Villadossola il 31 ottobre alle 18.00 messa nella chiesa di Cristo Risorto, mentre il 1° novembre   - giornata di Tutti i Santi - alle 9.00 messa alla Noga, alle 10.00 messa e processione a Viganella; alle 10.30 messa al Villaggio; alle14.30 messa a Montescheno. Alle 14.30 messa al cimitero di Villadossola; alle 14.30 rosario in chiesa alla Noga; alle 16.00 messa e processione a Seppiana e messa e benedizione del cimitero a S. Pietro; alle 17.30 messa e processione ad Antrona, alle 18.00 messa in Cristo Risorto.

Giovedì 2 novembre 2023 commemorazione di tutti i defunti. Alle 9.00 messa al cimitero alla Noga; alle 10.00 messa e benedizione al cimitero ad Antrona; alle 10.30 messa e benedizione del cimitero a Tappia; alle 14.30 messa e benedizione del cimitero a Montescheno; alle 16.00 messa e benedizione al cimitero a Seppiana; alle 17.00 messa col ricordo dei defunti dell’anno al Villaggio;

alle 18.00 messa con il ricordo dei defunti dell'anno in Cristo Risorto. Infine, alle 20 messa ed esequie al cimitero a Viganella.

 

A Preglia, nella chiesa parrocchiale, il 31 ottobre alle16.30 l’adorazione eucaristica e alle 18 la messa. Il 1° novembre alle 11.05 messa a Preglia, alle 15.30 messa a Crevola nella chiesa parrocchiale; segue la processione al cimitero. Alle 20.15 sarà recitato il Rosario. Il 2 novembre alle 10.00 messa al cimitero di Montecrestese, alle 11.05 messa al cimitero di Preglia, alle 16 messa al cimitero di Crevola.

 

Le parrocchie ricordano che è possibile acquistare a favore delle anime del Purgatorio l’indulgenza plenaria (una sola volta) dal mezzogiorno del 1° novembre fino a tutto a tutto il giorno successivo, vistando una chiesa e recitando il Credo e il Padre Nostro. Sono inoltre da adempiere queste condizioni: confessione sacramentale, Comunione Eucaristica, preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice recitando Padre Nostro, Ave Maria e Gloria. La stessa facoltà alle medesime condizioni è concessa nei giorni dal 1° all’ 8 novembre al fedele che devotamente visita il cimitero e anche soltanto mentalmente prega per i fedeli defunti.

 

Mary Borri

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore