/ Eventi

Eventi | 29 gennaio 2024, 09:15

Vigezzo: pronti per il primo Judgment Day, raduno motociclistico benefico

L'appuntamento sportivo del 19 maggio a Santa Maria Maggiore è organizzato dal gruppo "Moto Vigezzo"

Vigezzo: pronti per il primo Judgment Day, raduno motociclistico benefico

In Valle Vigezzo si scaldano i motori per il primo raduno motociclistico “1st Judgment Day” organizzato dal gruppo “Moto Vigezzo”. E' nel pieno dell'organizzazione l'atteso appuntamento benefico dedicato agli appassionati e amanti delle due ruote. Un evento curato nei minimi dettagli dai componenti del gruppo che ha preso forma e si è avviato giorno dopo giorno sui social e che ad oggi vede già oltre 300 iscritti.

"Ogni secondo venerdì del mese – raccontano Giuliano Cavalli e Lorenzo Bottacin, promotori di questa iniziativa – ci troviamo per una chiacchierata e un momento di compagnia al bar Bistrot di Santa Maria Maggiore. In questi giorni stiamo ultimando i dettagli dell'evento".

E così lanciano un appello: “Chi volesse partecipare e dare una mano per l'organizzazione e la buona riuscita della giornara è ben accetto”, dicono. Il raduno vero e proprio si svolgerà domenica 19 maggio a Santa Maria Maggiore ma la manifestazione prenderà il via già sabato 18 maggio con l'inaugurazione, alle 9.30, della cappelletta dedicata ai motociclisti sita al Centro del Fondo del capoluogo vigezzino: "Nella notte di Capodanno – spiegano Giuliano e Lorenzo – la cappelletta con la statua della Madonna dedicata agli amanti delle due ruote, purtroppo è stata distrutta. Per questo motivo abbiamo organizzato una lotteria il cui ricavato servirà proprio per la ricostruzione della fontana".

I biglietti si possono acquistare al bar Bistrot di Santa Maria Maggiore e al bar Orso Bianco di Craveggia. Al termine dell'inaugurazione si terrà la benedizione delle moto con il “1° Memorial Ivan Cheula” e un mini giro in sella alle due ruote: un omaggio a un giovane vigezzino grande amante delle moto, scomparso nel 2003 in seguito a un incidente in sella alla sua Aprilia a soli 29 anni. Domenica 19 maggio sarà la giornata clou dell'evento motociclistico: s'inizia alle 10 con l'apertura del raduno (i primi cento bikers riceveranno la spilletta omaggio “1st Judgment Day”).

Durante la giornata non mancheranno musica live, il punto ristoro con griglia e birra, gonfiabili e giochi per il divertimento dei più piccoli, barber shop e un tributo a Vasco Rossi con il gruppo “Komplici”. "Nel corso dell'evento – proseguono gli organizzatori – che vedrà il giro turistico della Valle in moto, ci saranno anche delle premiazioni: verrà premiato il biker più giovane, il biker più anziano e il motociclista che partecipa al nostro incontro dal posto più lontano".

Durante la giornata di domenica sarà presente un fotografo professionista che scatterà le foto che verranno utilizzate per creare il calendario 2025 e il cui ricavato sarà devoluto all'Associazione “Amici del Cane” di Domodossola. La manifestazione è aperta a tutti i tipi di moto e alle splendide American Cars.

"Il nostro sarà un evento il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza; – concludono Giuliano e Lorenzo – vogliamo ringraziare per la preziosa collaborazione il comune di Santa Maria Maggiore, gli sponsor e il gruppo Hurricanes di Verbania per la disponibilità riservataci".

In caso di cattivo tempo l'evento sarà posticipato a domenica 26 maggio. Per maggiori informazioni è possibile consultare il gruppo Facebook “Moto Vigezzo”.

Francesca Pinto

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore