/ Eventi

Eventi | 21 febbraio 2024, 09:30

Torna "Graffiti dell'anima", l'iniziativa per sensibilizzare i giovani sulla sicurezza stradale

L'evento, in programma per il 23 febbraio, è promosso da Ac Vco, in collaborazione con Lions Club Verbano Borromeo

Torna "Graffiti dell'anima", l'iniziativa per sensibilizzare i giovani sulla sicurezza stradale

Dopo la grande partecipazione registrata l'anno scorso, quando oltre 300 studenti in due giorni sono stati coinvolti e sensibilizzati al tema della sicurezza alla guida, torna a Domodossola "Graffiti dell'anima". L'iniziativa di Automobile Club Vco, con il Lions Club Verbano Borromeo e l'Ufficio scolastico del Vco, si rivolge quest'anno ai ragazzi delle classi quarte dell'IIS Marconi Galletti Einaudi. È prevista la partecipazione di circa 200 studenti.

La formula è consolidata: Angela Giò Ferrari, attraverso le centinaia di dediche scritte sui muri fuori dai Centri di Rianimazione degli Spedali Civili di Brescia, ha ricostruito in un libro storie e drammi delle vittime della strada. Sono le stesse storie che porta in giro da anni nelle scuole italiane, rivolgendosi in particolare a quei ragazzi che sono in procinto di patentarsi. Qualche mese, forse un anno e diventeranno automobilisti; quei messaggi di dolore e di speranza, di lacerazioni e rimpianti fissati sul muro sono stati scritti da giovani come loro rivolgendosi agli amici che lottavano tra la vita e la morte. Dedicati a quelli che ce l'hanno fatta e a coloro che non ne sono usciti vivi. "Un messaggio forte, di impatto. Sono certo che quei 'graffi dell'anima' ai ragazzi rimarranno in mente, perché dove non arrivano le lezioni accademiche, arriva l'emozione - commenta il presidente di Ac Vco, Giuseppe Zagami -. E far comprendere ai giovanissimi che il rispetto delle regole della strada è la prima assicurazione che possono contrarre per se stessi, è troppo importante. È un messaggio che non va tralasciato e che va riportato costantemente sotto i riflettori, così come Automobile club prova a fare nel corso dell'anno in più occasioni".

"Colgo l'occasione - prosegue il Presidente Zagami - per ringraziare la Dott.ssa Daniela Grassi, Presidente del Lions Club Verbano Borromeo e la Dirigente dell’Ufficio IX Scolastico del VCO Dr.ssa Concetta Noto, insostituibili partner in questa iniziativa".

L’iniziativa “Graffiti dell'anima” si terrà venerdì 23 febbraio alle ore 10.00, nell’aula magna dell'Istituto Einaudi in via Matilde Ceretti n. 23 a Domodossola.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore