ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 11 aprile 2024, 18:15

Nel Vco incremento del 91,3 per cento di cassa integrazione

Nei primi due mesi dell'anno notevole aumento in tutte le province piemontesi

Nel Vco incremento del 91,3 per cento di cassa integrazione

‘’Vola in Piemonte la cassa integrazione nei primi due mesi del 2024: secondo i dati del Servizio Lavoro, Coesione e Territorio della Uil nazionale, sono state richieste più di 7 milioni di ore di cassa integrazione, in aumento del 35,6% rispetto allo stesso periodo del 2023 (+100,2% quella ordinaria, -12,6% quella straordinaria, -52,6% i fondi di solidarietà gestiti dall'Inps)’’.

Lo scrive Ansa Piemonte rimarcando come invece a livello nazionale l'incremento sia stato del 14,9%.

‘’Nei primi due mesi dell'anno, gli ammortizzatori sociali hanno tutelato 20.701 lavoratori piemontesi – sottolinea l’agenzia -   . L'incremento è stato dell'808,6% a Biella, del 333,1% a Vercelli, del 149,2% ad Asti, del 91,3% a Verbania, del 63,7% a Novara, del 26,7% ad Alessandria, del 21,4% a Torino. L'unica flessione a Cuneo ( -32,5%). Torino con quasi 4 milioni di ore si posiziona al quinto posto dopo Taranto, Roma, Napoli e Bari’’.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore