/ Eventi

Eventi | 16 maggio 2024, 11:00

Alla scoperta dei tesori naturali del Toce con il bioBlitz "Un fiume di natura"

Il 25 maggio una giornata di escursioni al fianco di biologi e ricercatori nei territori di Vogogna e Pieve Vergonte

Alla scoperta dei tesori naturali del Toce con il bioBlitz "Un fiume di natura"

Sabato 25 maggio dalle 9.30 alle 16.30 si terrà il bioblitz “Un fiume di natura”, lungo il Toce, nelle zone di Vogogna e Pieve Vergonte. In occasione della Settimana Europea dei Parchi, il Parco Nazionale della Val Grande, con la Società di Scienze Naturali del Verbano-Cusio-Ossola, organizza il BioBlitz, ovvero un evento di Citizen science, nel quale i cittadini affiancano biologi, naturalisti e ricercatori nel loro lavoro di studio e monitoraggio della biodiversità in ambiente naturale. Le persone vengono così condotte nella scoperta e nell'osservazione diretta dello spettacolo che la natura ha creato in millenni di evoluzione.

Il programma della giornata prevede il ritrovo al parcheggio del Teatro comunale di Vogogna alle ore 9:30. Presentazione delle attività e registrazioni, compilazione del questionario di “Green it up!”. Trasferimento a piedi alla località Calami, in prossimità del fiume Toce. fino alle 13.00 escursioni naturalistiche condotte da esperti, adatte a tutti, esplorando gli ambienti e la biodiversità di corsi d'acqua, greti, prati, campi e boschi lungo il fiume Toce.

Iniziando proprio dalle sponde del fiume, i partecipanti potranno accompagnare in brevi passeggiate, perlopiù pianeggianti, i ricercatori della Società di Scienze Naturali, le guide ufficiali del Parco Nazionale della Val Grande e non solo alla ricerca di uccelli, mammiferi, farfalle, libellule, altri insetti, rettili e anfibi, pesci e macroinvertebrati acquatici e flora.

 Al pomeriggio, alle ore 14.00, ritrovo alla Stazione dei treni di Pieve Vergonte. Presentazione delle attività e registrazioni, compilazione del questionario di "Green it up!", per poi proseguire l'escursione naturalistica con esperti della Società di Scienze Naturali del Vco e con le Guide del Parco Nazionale della Val Grande, alla confluenza del torrente Anza con il fiume Toce, dove le acque dei ghiacciai del Monte Rosa arrivano al fondovalle, creando un ambiente di particolare interesse per la conservazione della biodiversità della val d'Ossola.

Lungo il percorso verranno raccolti dati di interesse naturalistico, caricandoli sul portale iNaturalist, riferimento della Regione Piemonte per il monitoraggio delle specie di interesse comunitario. Inoltre, si effettuerà una pulizia del sito dai piccoli rifiuti, specialmente di plastica. In caso di brutto tempo l'evento è annullato.  La partecipazione è gratuita, ma i posti sono limitati: occorre perciò prenotarsi al Parco.

Mary Borri

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore