/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 08 febbraio 2021, 11:48

Il 2mila8volley Domodossola corre in soccorso dell’Altiora prestando Brusa Restelletti

Se dovesse ripartire la Serie D Traversi prenderebbe il suo posto

Il 2mila8volley Domodossola corre in soccorso dell’Altiora prestando Brusa Restelletti

Nelle scorse settimane è stato definito l’accordo tra l’ASD 2mila8volley Domodossola e la Pallavolo Altiora di Verbania per il prestito, limitatamente alla stagione 2020/2021, del giocatore Andrea Brusa Restelletti, in forza alla società domese da ben 8 stagioni, cioè dal lontano 2013/2014.

Andrea, che gioca nel ruolo di centrale, anche se in alcune rare occasioni ha coperto il ruolo di opposto, è ormai una delle bandiere del club domese.

Il prestito è avvenuto a seguito della richiesta della società verbanese la quale, a causa di alcune defezioni e in prossimità ormai dell’inizio della stagione agonistica, fissata per sabato 6 febbraio, si è trovata sprovvista di giocatori in quel ruolo.

Il sodalizio domese, che per ora è fermo con l’attività della prima squadra per i dispositivi legati all’emergenza Covid in quanto la Serie D, a differenza della Serie C in cui invece milita la Pallavolo Altiora, è considerata di rilevanza regionale, ha deciso quindi di dare una mano ai cugini verbanesi e concedere in prestito il suo giocatore.

Lo staff del 2mila8volley ha infatti cercato di andare incontro alla richiesta del club di Verbania, conscio delle difficoltà che tante società stanno affrontando a seguito del lungo stop, in particolare quelle che devono affrontare a breve l’avvio dei campionati. Inoltre ha valutato come un’opportunità positiva per "Brus", la possibilità di tornare in palestra ad allenarsi e a giocare, cosa invece per nulla scontata a questo punto della stagione per la Serie D domese.

Nel caso in cui il campionato di Serie D dovesse partire nei prossimi mesi, le due società si sono accordate per l’arrivo di Stefano Traversi in casa Domo, innesto che darebbe manforte al gruppo guidato da De Vito. Traversi, ex capitano Altiora e ossolano doc, aveva deciso di fermarsi per impegni lavorativi.

C.S.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore