/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 27 febbraio 2021, 08:00

Le previsioni meteo per il fine settimana

Beltempo ma zero termico in discesa

Le previsioni meteo per il fine settimana

Una saccatura in discesa dalla Penisola Scandinava inizierà ad erodere il bordo settentrionale del campo di alta pressione e il rapido passaggio di un nucleo di aria fredda in quota tra la Francia e il Nord-ovest italiano determinerà un modesto peggioramento del tempo sui settori alpini occidentali con addensamenti compatti e deboli nevicate, in esaurimento nelle prime ore di domenica. "La successiva progressiva espansione del canale di alta pressione dal Mediterraneo fino al Mare del Nord - si legge nell'ultimo bollettino meteo di Arpa Piemonte - riporterà condizioni stabili e ben soleggiate su tutti i settori".

SABATO 27 FEBBRAIO 2021

Nuvolosità: al mattino cielo poco o parzialmente nuvoloso con addensamenti compatti sui settori alpini occidentali fino ai fondovalle, dal pomeriggio nubi basse in formazione anche nelle vallate settentrionali e sulle zone di pianura. Precipitazioni: dalle ore centrali fenomeni deboli sparsi sulla fascia montana e pedemontana alpina occidentale, nevosi oltre i 1500-1600 m. Zero termico: in progressivo forte calo fino a 1800 m a fine giornata. Venti: in rapida rotazione dai quadranti orientali a tutte le quote, moderati sulle Alpi e in prevalenza deboli altrove con rinforzi sul settore centro-orientale dalle ore centrali della giornata

DOMENICA 28 FEBBRAIO 2021

Nuvolosità: cielo irregolarmente nuvoloso nelle prime ore del mattino con spazi più soleggiati sulle pianure orientali; nel corso della mattinata nubi in dissolvimento fino ad avere cielo poco nuvoloso ovunque nel pomeriggio. Precipitazioni: deboli residue nel tratto compreso tra Alpi Graie e Alpi Marittime al primo mattino, in rapido esaurimento. Quota neve sui 1300-1400 m. Zero termico: in ulteriore calo sui 1500 m al mattino con valori superiori sull'arco alpino. Dalle ore centrali successivo aumento fino a 2500 m in serata, localmente sui 2000 m sulle zone sudoccidentali. Venti: già dalle prime ore del giorno venti in rotazione da sud sui rilievi alpini, altrove da nordest deboli o moderati con locali rinforzi su AstigiaNO  e Alessandrino; dal pomeriggio attenuazione della ventilazione a tutte le quote.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore