/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 21 marzo 2021, 11:00

Gli ultrasettantenni vigezzini i primi piemontesi a ricevere il vaccino FOTO E VIDEO

La Valle dei Pittori è stata scelta perchè Re è stato il primo comune ad essere dichiarato Zona Rossa in Regione

Gli ultrasettantenni vigezzini i primi piemontesi a ricevere il vaccino FOTO E VIDEO

Partita la vaccinazione degli ultra settantenni in Valle Vigezzo. Una partenza simbolica, la prima in tutto il Piemonte. La Valle dei Pittori è stata scelta perchè Re è stato il primo comune ad essere dichiarato Zona Rossa in Regione.

Le vaccinazioni oggi sono state eseguite dalla dottoressa Claudia Filippinetti e dal dottor Maurizio Barbero, tornato ad indossare il camice bianco dopo il recente pensionamento, insieme ai due medici il personale infermieristico dell'Asl Vco.

Presenti al Distretto sanitario anche Paolo Giovanola, presidente dell'Unione montana della Valle e Claudio Cottini, primo cittadino di Santa Maria.

Oggi la situazione si può dire sia sotto controllo dopo settimane difficili per tutti i Comuni della nostra valle. Possiamo dire che questo sia avvenuto anche grazie al piano vaccinale” le parole di Giovanola.

Siamo soddisfatti per la risposta dei nostri concittadini delle fasce di età coinvolte. Un contagio inatteso che ha richiesto un'anticipazione dei vaccini per ultra settantenni ed ultra ottantenni” spiega Cottini che lancia un appello: “La gente risponda al piano vaccinale, è l'unico modo per uscire da questo momento così difficile”.

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore