/ Associazioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Associazioni | 15 giugno 2021, 11:38

Zagami presenta la sua squadra per la guida dell’Aci Vco

Il patron della New Turbomark si contrappone al presidente uscente Superina

Zagami presenta la sua squadra per la guida dell’Aci Vco

Si è svolta ieri sera la conferenza stampa del candidato alla carica di presidente dell’Aci Vco Peppe Zagami.

Zagami, insegnante d’informatica e patron della New Turbomark Rally Team che organizza e gestisce il Rally delle Valli Ossolane, si contrappone al domese Ettore Superina alla guida dell’Automobil Club dopo la scomparsa di Donato Cataldo.

L’intervento di Zagami è iniziato con la presentazione della squadra che andrebbe a formare il suo direttivo a partire dalla candidata della lista dei soci speciali Viviana Delmonico commissaria di percorso; nella lista dei soci ordinari invece troviamo Massimo Sartoretti, presidente di Ascom Confcommercio e titolare del Divin Porcello; Cristian Borghini, imprenditore di Baveno e concessionario Abarth.

I punti programmatici di Zagami sono innanzitutto la ricostituzione della Commissione Sportiva con l’incarico di fare da tramite tra gli organizzatori di eventi sportivi e o di auto storiche e il territorio, in modo da agevolarne l’organizzazione e creare per l’Ossola e il Vco una vetrina di promozione turistica. Nelle competenze della Commissione Sportiva non ci sarebbero solo rally e competizioni motoristiche ma anche tutti quegli eventi che si devono svolgere sulle strade pubbliche come corse ciclistiche e podistiche, garantendo la sicurezza e la corretta circolazione durante gli eventi.

Proprio sulla questione della Commissione Sportiva Zagami lancia una prima stoccata al suo avversario Ettore Superina, pur mai nominandolo direttamente e rivolgendosi a lui sempre come “il mio avversario”: secondo Zagami Superina avrebbe commesso una scorrettezza addossando la responsabilità del forte deficit di bilancio all’organizzazione del Rally delle Valli Ossolane del 1990, ribadendo che la Commissione Sportiva non sia uno sperpero di danaro.

Nel programma, Zagami, ha inserito varie iniziative volte a incrementare il numero di tessere come ad esempio l’organizzazione di gazebo alle feste e alle manifestazioni presenti in provincia, l’organizzazione di corsi di formazione per commissari di percorso e promuovere le figure dei commissari e direttori di gara in modo da avvicinare i più giovani. Un’altra stoccata rivolta all’avversario Superina sostenendo che sia troppo facile fare “like” sfruttando la mobilità per i disabili.

Tra le attività per gli associati, nella visione di Zagami, anziché dei corsi di sicurezza nella scuole come detto dal suo “avversario”, crede sia necessaria l’educazione stradale, messa in atto grazie alla partecipazione di Polizia, Carabinieri e campioni di rally come Davide Caffoni.

Un altro punto caro a Zagami è il corso di guida sicura per le neomamme, in collaborazione con i reparti di ostetricia, che insegnino alla neomamme come trasportare in auto il neonato.

Secondo Zagami, al momento il sito dell’Aci non è chiaro e non è aggiornato e crede sia necessario un nuovo sito internet mirato e una app dedicata ai soci con la quale sia possibile avere a disposizione tutte le novità e sbrigare anche le pratiche; contestualmente verrebbe anche creata una rivista gratuita per i soci scaricabile dal sito o dalla app.

Un’idea per utilizzare la pista di Crevoladossola, attualmente poco utilizzata come riferito da Zagami, potrebbe essere l’organizzazione di corsi di guida sicura, molto utili in un territorio montano.

“Nelle tre sedi presenti in provincia – conclude Zagami - Domo, Gravellona e Omegna, vorrei creare anche un punto di recupero dei punti patente. Vorrei rendere orgogliosi i dipendenti”.

Le elezioni si svolgeranno il 21 giugno presso la Cooperativa La Prateria di Domodossola dalle ore 15 alle 20, non c’è la possibilità di delega ma si potrà votare solo in presenza presentando la tessera Aci o l’app “Acispace” con un documento d’identità valido. Saranno ammessi al voto solo i soci in regola col tesseramento al 27 dicembre 2020.

 

 

 

Fabio Nedrotti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore