/ Attualità

Attualità | 28 giugno 2021, 10:40

Pronto a decollare il Centro Estivo - “Die Jungen Walser”.

Organizzato dalla Scuola Sci Macugnaga

Pronto a decollare il Centro Estivo - “Die Jungen Walser”.

Il direttivo della Scuola Sci Macugnaga è recentemente cambiato, Andrea Iacchini è subentrato a Cecilia Borgonovi. Ed è con il nuovo direttore che parliamo di estate, di bambini e ragazzi, di Centro Estivo.


«Anche quest’anno la Scuola Sci Macugnaga organizza il Centro Estivo “Die Jungen Walser”, dal 5 luglio al 13 agosto, dal lunedì al venerdì.

Le attività proposte saranno basate ed incentrate sullo sport e l’outdoor. Alla scoperta dei boschi e dei sentieri di Macugnaga, usando i cinque sensi. Saranno svolte: attività sportive, presciistica, camminate e piccoli trekking, giochi e attività di riflessione.

I bambini e i ragazzi, dai 3 ai 13 anni, saranno seguiti da educatori della Valle Anzasca, con il supporto delle nostre guide alpine e, novità di quest’anno, da una guida di Forest bathing, (Cos'è il Forest bathing? Camminre immersi nella magica atmosfera del bosco adoperando i cinque sensi. In questo modo permettiamo alla natura di guidarci).

Saranno sei settimane intense di divertimento, svago e contatto diretto con l’ambiente alpino.

In caso di cattivo tempo il nostro riparo sarà la Kongresshaus in cui saranno svolti laboratori didattici creativi.

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 mentre il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 16.30 (con pranzo al sacco).

Il costo è di Euro 90,00 a settimana, più Euro 20,00 per l’assicurazione.

Considerato che i posti sono limitati è richiesta la prenotazione almeno una settimana prima del periodo prescelto.

Ai residenti in Valle Anzasca saranno applicate condizioni agevolate e per i figli dei nostri maestri di sci il Centro Estivo sarà gratuito
».

Per informazioni e prenotazioni: 393 0324652 oppure www.scuolascimacugnaga.it

 

Walter Bettoni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore