/ Eventi

Eventi | 19 novembre 2021, 17:06

Novara, vetrina dell’Eccellenza artigiana: Mostra mercato al Castello Sforzesco

Tra i protagonisti anche gli associati di Confartigianato Piemonte Orientale: “Ripartire, ritrovarsi. Credo che bastino questi due verbi a dare il senso vero di questo nuovo appuntamento con le Vetrine dell’Eccellenza artigiana, qui al salone Borsa". Commenta il presidente Michele Giovanardi

Novara, vetrina dell’Eccellenza artigiana: Mostra mercato al Castello Sforzesco

Edizione numero quattordici in programma al Castello Visconteo Sforzesco di Novara, in piazza Martiri della Libertà. La Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, in collaborazione con le associazioni di categorie e con il patrocinio del Comune di Novara, organizza una “due giorni” di valorizzazione dell’Artigianato d’Eccellenza, con il meglio dell’artigianato piemontese e delle nostre province La mostra mercato è a  ingresso gratuito, green pass obbligatorio. Inaugurazione  della manifestazione  sabato 20 novembre alle 10.  La mostra mercato è  aperta  al  pubblico con orario continuato  dalle 10 alle 20 di sabato  e  dalle 10 alle 19 di domenica 21 novembre.

Protagoniste della manifestazione saranno  le aziende artigiane dell’Alto  Piemonte che presenteranno i prodotti di pregio  di diversi settori di lavorazione, dall’alimentare  alla gioielleria, dai metalli  al legno, senza dimenticare la tessitura, l’abbigliamento e le altre attività artistiche e tipiche. 

Sono presenti: Salumificio Dessilani (salumi), La Giuncà (formaggi), Pasticceria Panetteria 7 delizie (pasticceria); Fontana renato (Funghi sott’olio), Al vecchio fornaio pasticcere (pasticceria), Pasticceria Boriolo (pasticceria), Café Bonheur (miacce), Borgomonti (composte di frutta), Pasticceria Pezzaro (Pasticceria), Pasticceria Pavesi (pasticceria), La bottega del Morni (liquori), La culma (microliquorificio), Elia restauri (restauro e decorazioni), Mario Andrea Bottino (decoratore), Gazzarra costruzioni (edilizia), Falegnameria Santacroce (falegnameria), Enzo Lippi (restauro, dorature), Alessandro Erbetta (falegname, restauro), NB antichità e restauro (restauro), Ruben Bertoldo (artigiano artista), Tronconi Ario Dante (fabbro).

Positivo il commento di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale: “Ripartire, ritrovarsi. Credo che bastino questi due verbi a dare il senso vero di questo nuovo appuntamento con le Vetrine dell’Eccellenza artigiana, qui al salone Borsa. Ripartire verso una vita normale, che si fatta anche di occasioni di incontro e di festa; di opportunità per stare insieme e apprezzare il bello che è intorno a noi, il bello del nostro artigianato. E ritrovarsi, non semplicemente mettendo un po’ di persone in un luogo, ma dando senso ai luoghi con il ritrovarsi di persone per uno scopo, con un senso. E che questo senso, ancora una volta, possa darlo l’artigianato ci rende orgogliosi. Dunque, benvenuti al pubblico e agli espositori; grazie a chi ha lavorato per rendere possibile questa nuova edizione, nuova anche perché segna una nuova condizione, che ci ritrova tutti insieme e più umani. Grazie e buona Vetrina dell’Eccellenza artigiana!” Commenta il presidente Michele Giovanardi

c.s Confartigianto Piemonte Orientale

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore