/ Politica

Politica | 28 marzo 2022, 14:00

Anche la Svizzera continua a fare i conti con il covid

Diffuso venerdì il rapporto con gli ultimi dati sulla pandemia

Anche la Svizzera continua a fare i conti con il covid

L'Ufficio Federale della Sanità pubblica (OFSP) ha diffuso venerdì scorso il rapporto sulla pandemia, questo il comunicato: 17.226 nuove persone sono risultate positive, 160 ricoveri con 20 decessi sono stati registrati in Svizzera. Ciò rappresenta un forte calo dei casi del 38% rispetto a venerdì scorso (27.589), poiché i ricoveri (143) e i decessi (18) sono stati poco modificati. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 50.220 test (62.058 la scorsa settimana) e il tasso di positività per i test PCR è del 50,3% (42,8% per i test antigenici rapidi).

Il tasso di occupazione dell'unità di terapia intensiva è del 76,2%: 18% pazienti Covid e 58,2% non Covid. Ci sono anche 85.579 persone in isolamento.

Attualmente sono 3.844 i casi ogni 100.000 abitanti negli ultimi quattordici giorni. Per quanto riguarda il tasso di riproduzione svizzero (R) indicato oggi dall'UFSP, è 1,04. Nella Svizzera romanda è inferiore a 1 solo in Vallese: 0,9. Altrove è 1 nel Giura, 1.03 a Friburgo, 1.18 a Neuchâtel, 1.19 nel cantone di Vaud e 1.25 a Ginevra.




Walter Bettoni

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore