/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 06 dicembre 2022, 16:25

Il baritono ossolano Mattia Rossi secondo al Concorso lirico Taddei di Genova

Il premio è una borsa di studio che riceverà al Portofino International Festival di luglio, nel quale si esibirà in un concerto insieme agli altri finalisti

Il baritono ossolano Mattia Rossi secondo al Concorso lirico Taddei di Genova

Il baritono ossolano Mattia Rossi prosegue il suo percorso nel mondo della lirica. Dopo essere arrivato in semifinale alla V edizione del Éva Marton International Singing Competition, tra i più importanti concorsi di tutto il mondo, tenutosi lo scorso settembre a Budapest, vince il secondo premio al prestigioso Concorso lirico internazionale Città di Genova - Premio Taddei che si è svolto dal 30 novembre al 2 dicembre presso la Biblioteca Universitaria della città ligure.

Sono contento e soddisfatto per la vincita di questo premio, mi sono confrontato con cantanti provenienti da tutto il mondo e sono orgoglioso che la giuria mi abbia riconosciuto questo valore”, il commento del baritono ossolano. L’aria che ha interpretato nella finale e che lo ha visto tra i vincitori è 'Il balen del suo sorriso' tratto dall’opera 'Il trovatore' di Giuseppe Verdi.

Mattia Rossi riceverà il premio, una borsa di studio, in occasione del Portofino International Festival che si svolgerà il prossimo 4 luglio e all’interno del quale si esibirà in un concerto insieme agli altri finalisti.



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore